CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

19.05.2017

Il paese
torna a essere
“Terra
di draghi”

Tutti pazzi per la letteratura fantasy, per le storie ai confini tra magia e realtà e per gli animali fantastici.

Per un giorno il Comune misquilese si trasforma in un mondo incantato, popolato da creature misteriose e terribili e governato dal potere dell'immaginazione.

Dopo il successo dello scorso anno, l'assessorato alla cultura, retto da Gianluca Donanzan, e lo scrittore Demetrio Battaglia, autore della saga di Arkhesya, organizzano per domani pomeriggio, la seconda edizione di “Mussolente, terra di draghi”, un evento rivolto ai bambini ma anche agli adulti affascinati dalle leggende e da questi esseri sputa fuoco.

Dalle 16.30 e sino alle 19.30 al parco della Vittoria saranno proposti laboratori creativi per i bimbi delle scuole dell'infanzia, delle elementari e delle medie.

Alle 20.30 invece, all'interno del giardino delle scuole medie, si potrà assistere allo spettacolo di letture animate intitolato “Un drago sulle nuvole”. In caso di cattivo tempo la performance si svolgerà all'interno della sala polivalente del circolo oratorio Noi del capoluogo.

Caterina Zarpellon
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1