CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

26.01.2018

«Darò priorità a rotatoria e piscine»

Il commissario prefettizio Renata Carletti
Il commissario prefettizio Renata Carletti

Floriana Pigato Il commissario prefettizio Renata Carletti, incaricato di guidare il Comune di Marostica fino alle elezioni in primavera, vuole fin da subito rassicurare i cittadini: «L’iter per la rotatoria di via Cecchin e la difficile situazione della piscina comunale avranno la priorità». Dopo la caduta della giunta a seguito delle dimissioni di massa presentate il 2 gennaio scorso da dieci consiglieri comunali, il commissario ha preso ufficialmente possesso dell’ufficio del sindaco, dal quale si occuperà dell’ordinaria amministrazione della cittadina scaligera in attesa della prossima tornata elettorale. «Con l’ex sindaco Marica Dalla Valle - afferma il funzionario - mi sono già incontrata per fare il punto sulle situazioni più urgenti della città, così come con i capigruppo consiliari, che mi hanno espresso le loro idee. Ovviamente sarò disponibile a incontrarli ogni qualvolta dovessero emergere criticità da risolvere. La situazione più problematica è rappresentata dalla piscina comunale: sto approfondendo il caso per trovare la soluzione migliore». Lo scorso mese il Comune aveva avviato il procedimento per la risoluzione della convenzione per la gestione della piscina comunale, affidata da oltre trent’anni alla società sportiva Rari Nantes. Il nodo era stato il pagamento da parte dell’ente delle rate residue di 479 mila euro di un mutuo contratto nel 2004 dalla società per i lavori di ampliamento della piscina e a cui da oltre un anno e mezzo non riusciva più a far fronte a causa delle difficoltà economiche sopraggiunte. La vicenda sta tenendo con il fiato sospeso i cittadini marosticensi e gli utenti della piscina che temono di veder presto chiusi gli impianti. L’esito del provvedimento per la risoluzione della convenzione era atteso per la prima settimana di gennaio, ma il terremoto politico che si è abbattuto sulla città aveva fatto slittare i termini a fine mese. Il commissario Carletti ha dichiarato di voler incontrare a breve il presidente della società sportiva Alessandro Tagini e di voler «raggiungere presto la miglior soluzione tenendo conto degli interessi di tutte le parti». In attesa di scoprire quale sarà il futuro della piscina comunale, sul fronte dei lavori pubblici, invece, osservato speciale è il progetto della rotatoria all’incrocio semaforico di via Gianni Cecchin. I lavori per la realizzazione del rondò sarebbero dovuti partire entro i primi mesi dell’anno, il Comune stava procedendo con l’ultimo esproprio necessario per l’acquisizione delle aree, poi la palla sarebbe passata alla Provincia per l’approvazione del progetto esecutivo e l’indizione della gara. «Mi attiverò con la Provincia per portare avanti il progetto – dichiara il commissario - e farò tutto il possibile per agevolare i lavori attesi dai cittadini». Il commissario prefettizio Renata Carletti, che per i prossimi mesi porterà avanti la macchina comunale, è ritornato a Marostica a quattro anni di distanza dal suo primo incarico nel 2012, dopo la caduta dell’Amministrazione Scettro. «È un piacere ritornare in questa città – commenta - Il Comune è ben strutturato, l’impressione è sempre positiva. Marostica è un importante centro culturale e una località con una grande vocazione turistica. È una città sempre in fermento con iniziative di ogni genere, l’ho trovata ancora più bella di quando l’ho lasciata». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Floriana Pigato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1