CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.01.2018

Litiga con compagna
e tenta il suicidio
Carabiniere lo salva

Un carabiniere ha salvato un 50enne che voleva suicidarsi
Un carabiniere ha salvato un 50enne che voleva suicidarsi

BASSANO/BELLUNO. Un giovane carabiniere vicentino, appartenente al reparto radiomobile della compagnia carabinieri di Bassano del Grappa ( Vicenza), si è reso protagonista di un atto di valore mentre si trovava, fuori servizio, a Belluno, scongiurando il possibile suicidio di un 50enne. Il militare,
durante una cena con amici, ha assistito ad un violento litigio tra una coppia, al termine del quale l’uomo ha minacciato di suicidarsi, correndo di corsa verso l’argine del fiume Piave.
Con coraggio e prontezza il carabiniere è riuscito a bloccare l’uomo proprio all’altezza del ponte, per poi chiedere aiuto ai colleghi del radiomobile di Belluno. L’uomo, che secondo la ricostruzione minacciava il suicidio dopo essere stato lasciato dalla donna, è stato poi affidato alle cure dei sanitari del Suem 118, pure intervenuti sul posto.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il Bassanese sta perdendo importanza nelle dinamiche economiche e sociali del Veneto? In quali settori sono necessari gli interventi più urgenti?
ok