CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

06.11.2017

Giallo sui binari
Macchinista trova
uomo decapitato

Tragico ritrovamento stamattina a Cassola (FOTO CECCON)
Tragico ritrovamento stamattina a Cassola (FOTO CECCON)

CASSOLA. Giallo lungo i binari. Il corpo decapitato di un uomo dell'apparente età di 30 anni è stato scoperto questa mattina a San Zeno di Cassola lungo la linea ferroviaria Bassano-Venezia. Era sicuramente stato investito da un treno nella notte o comunque di prima mattina, con il buio. L'uomo non aveva documenti, vestiva una tuta e calzava un paio di ciabatte. Ad accorgersi del corpo straziato a lato della massicciata, a una trentina di metri dal passaggio a livello di via Monte asolone,  il macchinista di uno dei treni della mattina che ha dato l'allarme. La circolazione sulla linea ferroviaria è stata interrotta fino alle 10.40. Polizia e carabinieri stanno cercando di ricostruire l'identità della vittima che probabilmente abitava nelle vicinanze. Le ipotesi sono quelle di un suicidio o di una disgrazia.

 

Notizia in aggiornamento 

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1