CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.10.2017

«Documenti
rubati»
Va a giudizio

La procura ha citato a giudizio Gennaro Ciro Langella, 45 anni, residente a Cassola in piazzetta Giorgione. L’imputato, difeso dall’avv. Taras, è a processo davanti al giudice Mantovani per rispondere di ricettazione aggravata.

I fatti contestati dalla pubblica accusa sarebbero avvenuti nel gennaio 2016. All’epoca, Langella era stato trovato dalle forze dell’ordine nella disponibilità di due carte di identità, che risultavano rubate tempo prima ad Alessandro Meneghetti, trevigiano di Spresiano, e a Carlo Mabilia, sempre trevigiano, ma di Castelfranco. Secondo la procura, l’imputato avrebbe ricevuto i documenti trafugati per effettuare una contraffazione; una contestazione che il diretto interessato respinge con forza. Lo dovrà fare direttamente in aula, davanti al giudice.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1