CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

21.08.2014

L'orso sbrana la 21a mucca

Un esemplare di orso bruno simile a M4, ribattezzato Genè
Un esemplare di orso bruno simile a M4, ribattezzato Genè

È il ventunesimo assalto letale. E ancora una volta è una manza a venire sbranata dall'orso Genè. L'ennesima predazione di M4 sull'Altopiano è avvenuta l'altra notte. Ha cambiato zona ed ha spiazzato tutti gli agenti impegnati nella sua cattura.
Il plantigrado si è fatto vivo alla malga Montagnanova (quota 1724 metri a picco sull'abitato di Foza) dove ha predato una manza di razza rendena gravida di 5 mesi. Ovvero a 20 km in linea d'aria dall'ultima incursione che, considerando la conformazione impervia del terreno, significa che l'orso ha percorso oltre 40 km per allontanarsi dalla zona dove gli agenti forestali e della polizia provinciale lo stavano cercando per renderlo innocuo.
È una situazione che si ripete dal 3 luglio quando il sottosegretario all'Ambiente Barbara Degani ha firmato l'autorizzazione a catturare M4 per mettergli il radiocollare e controllare i suoi spostamenti. Ma tra il dire ed il fare, almeno in questo caso, più che il mare c'è l'elusività del plantigrado più ricercato in quest'estate 2014.
Così oltre alla grande diffidenza dell'orso, c'è anche un territorio vastissimo da controllare. (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Gerardo Rigoni
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1