CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

12.02.2018

Gallio in campo per i Giochi della gentilezza

Festeggiare la conoscenza e la pratica della gentilezza attraverso il gioco. E' la finalità della giornata nazionale dei "Giochi della gentilezza" giunta alla terza edizione. Giornata a cui parteciperà anche il Comune di Gallio per ricordare tutti coloro che vivono (genitori e nonni) e che lavorano (insegnanti, educatori, allenatori, animatori, pediatri, operatori dell'infanzia) con i bambini e stimolarne la riconoscenza verso queste figure.La giornata nazionale dei Giochi della gentilezza, che si svolgerà tra il 21 e il 22 settembre prossimi, è nata a Lessolo (Torino) per iniziativa dell'associazione "Cor et Amor". Dal paese piemontese poi l'idea si è diffusa in tutta Italia arrivando, nella scorsa edizione, a coinvolgere 947 classi (dagli asili nido alle scuole medie) e 18.500 bambini. Se l'anno scorso la tematica era la pace, quest'anno la ricorrenza omaggerà la gratitudine e si estenderà su due giornate. Cor et Amor e l'amministrazione comunale di Gallio, invitano tutti a circondare i bambini di gentilezza e gratitudine il 21 e 22 settembre in tutti gli ambiti sociali; dalla scuola a casa, nello sport così come negli ambiti ricreativi e culturali. 

G.R.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1