CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

01.07.2018

Consiglio riconvocato con il messo e doppia mail

È stato riconvocato per lunedì, cono inizio alle 19, il Consiglio comunale di Montorso che lunedì scorso era terminato ancora prima di cominciare. Il vizio di convocazione dovuto alla mancanza di ricevimento dell’invito trasmesso via posta elettronica certificata alla consigliera di minoranza Ilaria Martini che era stato rilevato dal capogruppo Claudio Calderato, di “Montorso tra Grime e Fratta”, aveva fatto decidere al sindaco, Antonio Tonello, di sciogliere la seduta per fissarne un’altra. Questa volta la convocazione è avvenuta attraverso il doppio invio della pec e con la consegna della comunicazione tramite il più tradizionale sistema a mezzo del messo comunale. Identico è l’ordine del giorno in due punti che sarà in discussione nella riunione. Al primo punto i consiglieri tratteranno l’esame e l’approvazione delle osservazioni alla variante 5 al Piano degli interventi, mentre al secondo dovranno esprimersi sullo schema di convenzione tra i Comuni di Montorso, Zermeghedo e Montebello per la gestione unitaria del servizio di sfalcio dell’erba dei cigli della pista ciclo-pedonale lungo il torrente Chiampo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

M.G.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1