CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

05.11.2017

Acquedotto civile
I lavori continuano
«Tempi rispettati»

Proseguono i lavori, iniziati lo scorso fine luglio, per realizzare l’estensione della rete fognaria civile che è a servizio di zone attualmente sprovviste di allacciamento e per la sostituzione dei tratti di acquedotto civile sottodimensionati o che denunciano l’usura del tempo in zone comprese nel territorio comunale di Montorso.

«Abbiamo dato corso alle intese con il primo cittadino di Montorso – sottolinea il consigliere delegato di Acque del Chiampo, Andrea Pellizzari – coordinando il piano degli interventi con le esigenze dei cittadini e soprattutto con quele per la riapertura della scuola così come voluto dall’Amministrazione comunale. Abbiamo infatti dato priorità all’esecuzione dei lavori nel periodo estivo lungo via Cà Vaccari e lungo le sue laterali (Montello e Rio) per limitare il disagio sulla viabilità scolastica, terminando l’ultimazione delle opere nelle vie citate prima dell’apertura del nuovo anno scolastico».

Il progetto ammonta complessivamente a circa 833 mila euro. Attualmente sono in fase di collaudo idraulico le nuove reti idriche appena realizzate, mentre in via Tovi è prevista l’estensione della rete fognaria. «Siamo soddisfatti – ha dichiarato il sindaco Antonio Tonello - poiché Acque del Chiampo ha adempiuto alla richiesta nei tempi concordati, riducendo l’impatto del cantiere sul traffico cittadino; e, oltre a consegnare le nuove reti idriche e fognarie, ha anche reso fruibile i parcheggi prospicenti alla scuola occupati dal cantiere, consentendone nuovamente l’utilizzo da parte del personale scolastico e dai genitori».

Chiusa la prima fase, ora si andrà ad affrontare la seconda tranche di lavori la cui conclusione è prevista per fine anno. In questo periodo per l’estensione delle fognature saranno interessate via Trento e via Darramara, per un tratto di circa 350 metri a partire dall’incrocio con via Bellimadore, via Trieste per tutta la lunghezza e via Valverde per un tratto di circa 300 metri compreso tra l’incrocio con via Tadiotti e la fine delle due diramazioni della strada.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1