CHIUDI
CHIUDI

16.01.2019

Il milione di euro
del gratta e vinci
lo incassa la mamma

Gratta & Vinci
Gratta & Vinci

ARZIGNANO. Si è chiuso con tre condanne il processo a carico di Andrea Ghiotto, il faccendiere di Arzignano ora in carcere, di sua mamma e di un amico relativamente al milione di euro vinto con il Gratta & Vinci. Quel biglietto, comprato dall’amico, lo aveva incassato la madre di Ghiotto (per evitare che l’ingente somma potesse venire sequestrata per pagare i debiti nei confronti dell’erario), che aveva usato i soldi per comprare degli appartamenti. Questi erano stati sigillati. Ma poiché lei è stata condannata sì, ma per favoreggiamento e non per evasione fiscale, le sono stati restituiti: di fatto, ha incassato un milione non suo e se lo è tenuto.
 

D.N.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1