CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

04.07.2017

Il gps sbaglia
I camion finiscono
contro le case

L’incrocio dove i camion che sbagliano strada sono costretti a fare manovra
L’incrocio dove i camion che sbagliano strada sono costretti a fare manovra

GAMBELLARA.  Tir che piombano sulle ringhiere dei giardini e sulle recinzioni delle abitazioni che si affacciano sulla strada. Muri esterni lesionati dai camion e marciapiedi crepati di notte. La colpa è di alcuni navigatori satellitari che invece di dare la corretta indicazione verso la zona industriale di Torri di Confine fanno sbagliare strada ai mezzi pesanti, soprattutto quelli provenienti dall’estero, che escono dal casello dell’autostrada di Montebello e finiscono a Sorio di Gambellara. Qui, gli autisti appena capiscono di aver sbagliato strada, cercano di tornare indietro andando a girarsi nel primo posto in cui sembra possibile farlo, e cioè all’incrocio tra le via Crosara e via Lapia. Questi incidenti non sono così infrequenti e stanno esasperando i residenti che non appena hanno eseguito le riparazioni degli urti precedenti rischiano di ritrovarsi daccapo con qualcosa da sistemare di nuovo. 
«La mattina ti risvegli con la sorpresa - precisano alcuni dei residenti delle vie che si affacciano sull’incrocio -. Di notte, ogni volta che sentiamo un camion che sta facendo manovra vicino casa non riusciamo più a dormire e ci alziamo per andare a vedere cosa sta accadendo».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1