CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

08.10.2017

Un ciclo di conferenze
per i 150 anni dei frati

Fedeli alla Pieve di Chiampo
Fedeli alla Pieve di Chiampo

Inizia domani un ciclo di incontri culturali organizzato dai frati francescani della Pieve in occasione dei 150 anni dal loro arrivo a Chiampo. Le celebrazioni sono oggi l’occasione per approfondire il contesto culturale, economico, sociale della Valchiampo e del Vicentino nella seconda metà dell’Ottocento e per ricordare alcune figure di frati che lasciarono un segno indelebile per operosità e talento. Tutti gli appuntamenti si svolgono nell’auditorium del convento, alle 20.30. Si parte domani con “la Valle del Chiampo dopo l’unità d’Italia” con il relatore Gianni Cisotto, esperto di storia contemporanea. Il 23 ottobre tocca a “L’Avvento a Chiampo dei frati minori riformati”, a cura di fra Pacifico Sella, archivista e docente di storia. Il 30 ottobre Giovanni Fanton, Cinzia Rossato e Valentina Carpanese parleranno di Padre Aurelio Menin, fondatore del museo della Pieve: “Il frate che leggeva tra le pagine della terra”. Si chiude il 6 novembre con “Padre Ignazio Beschin, il frate buono”, con Claudio Beschin, presidente degli Amici del museo Zannato di Montecchio, e pronipote del religioso. M.P.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1