CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

20.03.2017

Si finge ambulante
per rubare nelle case
57enne in manette

Intervento dei carabinieri
Intervento dei carabinieri

ALTISSIMO. Fingendo di vendere prodotti per la casa ha carpito la fiducia di un'anziana di 88 anni  residente ad Altissimo e poi, con la scusa di farsi offrire un caffè, una volta all'interno dell'abitazione, si è impossessato di 170 euro in contanti. La pronta denuncia dell'anziana, le preziose informazioni dei vicini sul modello di auto dell'ambulante, le immagini fornite dal Targa System hanno permesso ai carabinieri di Crespadoro di dare un nome ed un cognome all'autore del furto. E venerdì i carabinieri di Trissino, su ordine di carcerazione, lo hanno intercettato e portato in carcere in attesa dell'udienza di convalida. In manette è finito Abdellatif BenGraych, 57 anni, residente a Legnago, pregiudicato.

Giorgio Zordan
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1