CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

24.09.2017

Il rimorchio carico
di mais si ribalta
La viabilità va in tilt

Il rimorchio rovesciato ieri mattina. Strada chiusa per due ore.  BUSATO
Il rimorchio rovesciato ieri mattina. Strada chiusa per due ore. BUSATO

Un guasto meccanico dell’asse posteriore è stata la probabile causa del pauroso ribaltamento in via Ponte Novo di un rimorchio carico di insilato di mais trascinato da un potente trattore John Deere 7530. Era circa mezzogiorno quando il 46enne sossanese Luca Dinello che lavora per la ditta agromeccanica noventana Prando, stava compiendo l’ottavo e ultimo giro della mattinata per trasportare il carico di insilato di mais dalla proprietà di via Ronego, all’azienda agricola in via California a Noventa, di Ermanno Roverso, quando nell’affrontare l’ultima curva il rimorchio è deragliato sulla sua sinistra incrinando prima un palo dell’Enel e abbattendo poi parte della recinzione di un’abitazione senza coinvolgere nessuna persona. L’uomo ha prontamente allertato i Vigili del fuoco di Lonigo che sono ricorsi all’ autogrù per rimettere in strada il rimorchio con chiusura al traffico della strada fino al primo pomeriggio. Per i rilievi è intervenuta la polizia locale Basso Vicentino. F.B.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1