CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

02.09.2017

Gemellaggio
con Roana
ricordando
il profugato

Il patto di gemellaggio tra Pojana Maggiore e Roana sarà rinnovato oggi nel centenario della Grande Guerra con un pomeriggio che sarà aperto alle 15.30 dall’accoglienza in municipio della delegazione di amministratori e cittadini della comunità asiaghese guidata dal sindaco Valentino Frigo.

Quindi alle 16.30 la sala assemblee della BCC Vicentino ospiterà il convegno ‘Pojana Maggiore nella Grande Guerra: ricordi di profugato dell’Altopiano dei sette Comuni’ a cura della BCC Vicentino con gli interventi del presidente dell’istituto di credito Gian carlo Bersan e del sindaco Paola Fortuna, qudini lo storico Sergio Bonato (presidente dell’Istituto Cultura Cimbra) ripercorrere la fuga nel 1916 della gente di Roana che venne accolta dalla comunità pojanese con intermezzi musicali di Pierangelo Tamiozzo e testimonianze storiche e popolari.

Dopo la messa alle 19 in Chiesa alle 21 a Villa Pojana conclusione musicale con il ‘Concerto lirico sinfonico di fine estate dal melodramma giocoso ai valzer viennesi’ organizzato dalla Bcc.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1