CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

23.07.2018

Frontale nel sorpasso In sette all’ospedale

Scontro frontale l’altra sera  lungo via Cicogna. BUSATO
Scontro frontale l’altra sera lungo via Cicogna. BUSATO

Un sorpasso azzardato è stata la causa del pauroso incidente stradale di sabato sera tra due auto in via Cicogna dalle conseguenze fortunatamente limitate con leggeri traumi per guidatori e passeggeri. Erano circa le 19 quando una Lancia Ypsilon guidata dal ventenne marocchino N.K., con a bordo gli amici connazionali O.E. di 24 anni, B.T., 20, e E.H., 18, tutti residenti a Sossano, e diretta verso Montagnana ha sorpassato un camion lungo il rettilineo di via Cicogna all’altezza della zona industriale. In senso opposto stava però una Ford Focus station wagon guidata dal 42enne Federico Malin, residente a Montagnana, che con la moglie era diretto alla vicina pizzeria “Il laghetto” di Roveredo di Guà per festeggiare il compleanno della figlioletta, che era sul sedile posteriore. Resosi conto dell’incauta manovra il guidatore della Lancia ha cercato di evitare l’impatto con la Focus, centrandola però sulla parte laterale anteriore e scaraventandola su un vicino campo dopo averne staccato la ruota sinistra per poi compiere una rotazione di 180 gradi restando sulla carreggiata. Prontamente soccorsi dai sanitari del Suem di Lonigo e Schiavonia, guidatori e passeggeri sono stati trasportati per cure e accertamenti agli ospedali di Noventa e Schiavonia. Dopo gli accertamenti, sono stati tutti dimessi in serata. Per i rilievi sono intervenuti i carabinieri di Noventa con il supporto dei colleghi di Lonigo. Il tratto stradale è stato riaperto al traffico dopo qualche ora. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Felice Busato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1