CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

07.09.2017

Giallo sulla surroga
I 5 Stelle: «In giunta
salta un assessore»

Il sindaco Ulisse Borotto
Il sindaco Ulisse Borotto

È convocato per stasera alle 18.30 in municipio il Consiglio comunale: all’ordine del giorno la surroga del consigliere comunale dimissionario. «Nell’avviso di convocazione - sottolineano i capigruppo di opposizione Massimiliano D’Ausilio del M5S e Maurizio Pellegrin di Uniti per Nanto - ci sorprende la voce che dice “surroga di un consigliere comunale dimissionario”. A noi risulta che non si tratta di un semplice consigliere bensì dell’assessore all’ambiente, cultura e scuola, Katia Pierantoni, colei che alle elezioni dello scorso anno ha raccolto il più alto numero di preferenze. Dopo poco più di un anno dal suo insediamento dobbiamo constatare come, in continuità con il mandato precedente, l’elemento più qualificante delle amministrazioni Borotto, sono sempre le dimissioni dei suoi assessori. Non ci sorprende, stavolta i primi scricchiolii della sua giunta si erano già avvertiti nell’ultimo consiglio comunale il 29 giugno». In quel Consiglio infatti il M5S aveva presentato una mozione in cui chiedeva al sindaco di impegnarsi ad individuare specifiche aree verdi ove realizzare un apposito spazio dedicato ai cani. A favore avevano votato i 4 consiglieri dell’opposizione, mentre tra gli 8 componenti della maggioranza, 4 hanno votato contro mentre altri 4 si sono astenuti. Da un punto di vista tecnico la mozione è stata respinta anche se il dato politico era che 4 membri della maggioranza, tra cui la Pierantoni, non si erano allineati alle indicazioni del sindaco.

Albano Mazzaretto
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il 17 dicembre si voterà per la fusione di Barbarano e Mossano. Sei d'accordo di creare un unico Comune?
ok