CHIUDI
CHIUDI

11.01.2019

Si è spenta Patrizia Era per tutti la mamma degli sposi

Patrizia Brigato
Patrizia Brigato

Si è spento per sempre il sorriso di Patrizia Brigato in Bertoncello, 58 anni, definita famigliarmente la “mamma degli sposi”, dalle centinaia di novelli sposi che hanno consumato la loro festa di matrimonio nel suo rustico il “Rovere”, nei Colli tra Castegnero e Villabalzana. Un luogo d’incanto, nella natura dei Berici, che Patrizia custodiva come un nido d’amore, dove accoglieva con il suo distinto e accomodante fare, le coppie che vi giungevano. Figlia di Pietro Brigato, scomparso nel 2017, orafo di fama mondiale e fondatore dell’omonima ditta che oggi ha sede in Torri di Quartesolo, Patrizia se n’è andata all’alba ieri mattina, nel giorno del compleanno dell’amato padre, dopo due anni di lotta contro la malattia. A darne l’annuncio la mamma Pia, il marito Antonio coi figli Alessandro, Giovanni e la giovane Anita. Oltre settecento le coppie di sposi che in un ventennio, sono passate per la sua “casa”, aperta anche alle magiche esperienze didattiche alle scuole, che lei amava particolarmente ospitare. Il carattere determinato e dolce di Patrizia, rimarrà indelebile nelle coppie che l’hanno avvicinata anche nei tempi della malattia fino a qualche mese fa, che in queste ore stanno lasciando affettuosi pensiero nel suo profilo Faceboock. Vivo il suo ricordo anche nella comunità di Grumolo delle Abbadesse, che ne sottolinea la generosità e disponibilità. Altruismo ripreso anche dalle comunità adottive di Castegnero e Villabalzana, che ne rammentano l’impegno sociale e la sensibilità nel mettere a disposizione il “Rovere” per manifestazioni a scopo benefico. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1