Questo sito utilizza cookie tecnici e di profilazione propri e di terze parti per le sue funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Chiudendo questo banner o scorrendo questa pagina acconsenti all'uso dei cookie.
martedì, 18 settembre 2018

Investita in bici
Donna di 34 anni
è in rianimazione

La bicicletta della donna investita

MOSSANO. Una donna 34enne è stata investita ieri sera, intorno alle 23, a Mossano lungo la Riviera Berica, nei pressi del supermercato Alìper in direzione Vicenza sulla provinciale 247. Quando è stata colpita da una Golf condotta da un 20enne, di origine romena ma residente a Lonigo, la donna ferita, trasportata al San Bortolo in codice rosso di massima gravità, si trovava in sella alla sua bicicletta.

 

Sul posto, poco illuminato,  dopo la telefonata al Suem 118, è giunta un'ambulanza. I soccorritori hanno immediatamente compreso la gravità della situazione e quindi portato la donna di origini napoletane, senza fissa dimora, al pronto soccorso dove è stata poi trasferita nel reparto di rianimazione vista la gravità delle ferite riportate.

 

Lungo la Riviera Berica, sul luogo dove è avvenuto lo schianto, assieme ai medici e ai volontari del Suem 118 sono intervenuti i carabinieri di Longare impegnati quindi nei rilievi e nel cercare di ricostruire la dinamica del sinistro. Da una prima ricostruzione dell'incidente la bicicletta sarebbe stata colpita da dietro dalla vettura. Un urto violentissimo. Nella caduta la ragazza avrebbe subito perso i sensi e sarebbe stata rianimata sul posto per diversi minuti prima di essere trasportata all'ospedale.