CHIUDI
CHIUDI
Seguici
Sezioni
Servizi
Cerca

27.10.2017

Assicurazione “comunale” contro i furti

Cassetti sottosopra dopo l’ennesima incursione dei ladri a Noventa
Cassetti sottosopra dopo l’ennesima incursione dei ladri a Noventa

Avviato lo scorso anno per gestire assieme lo sviluppo del territorio e i servizi l’ accordo di intesa programmatica tra i Comuni di Noventa, Albettone e Agugliaro ha visto quale prima iniziativa per garantire la sicurezza in ambito territoriale il progetto “Comunità protetta” elaborato con un proprio broker assicurativo e sottoscritto nei giorni scorsi a Villa Barbarigo.

Si tratta di una polizza assicurativa alquanto economica per indennizzare le famiglie dei rispettivi territori da furti nelle abitazioni e danni diretti causati da eventi atmosferici (grandine, vento, terremoto, alluvioni, inondazioni ) e socio politici e atti vandalici.

«Una proposta scaturita dalla necessità di ridurre gli effetti che tali eventi possono produrre nella comunità e decisamente conveniente per le famiglie» sottolinea il sindaco noventano Marcello Spigolon rilevando come «non sia né obbligatoria né vincolante per i cittadini che potranno non effettuare nessuna copertura assicurativa o rivolgersi altrove per effettuare queste assicurazioni nel libero mercato».

«Un’opportunità per far fronte a situazioni che non sempre trovano facili risposte in altre sedi istituzionali o private per avere soluzioni assicurative economiche e adeguate», aggiunge l’assessore alle attività economiche Simonetta Formenton.

«L’auspicio è che vi sia un’adeguata risposta dei cittadini a quello che rappresenta una delle prime opportunità frutto dell’ alleanza tra tre Comuni attesi dalla strategica gestione dello sviluppo economico di un’area di grandi potenzialità essendo servita da ben tre caselli autostradali», evidenzia il collega di Albettone Joe Formaggio

«Si tratta di una delle prime risposte del lavoro di squadra tra i tre Comuni avviato con l’ accordo di programma di un anno fa per dare migliori servizi ai cittadini cui seguiranno altre importanti iniziative come la protezione civile» aggiunge il primo cittadino di Agugliaro Roberto Andriolo.

La proposta del broker Mag Jlt(quarto al mondo) patrocinata dai tre Comuni e rivolta ai rispettivi cittadini prevede una polizza assicurativa alquanto economica rispetto al libero mercato che indennizzi i nuclei familiari dal furto presso le abitazioni (premio 35 euro l’anno) e da danni diretti all’abitazione causati da eventi atmosferici e complementari (premio 65 euro l’anno) con possibilità di acquistare uno o più pacchetti.

«Un progetto che abbiamo avviato quasi un anno fa in altre realtà e che assicura lo zoccolo duro dei sinistri per essere più vicini alle esigenze dei cittadini abbattendo i costi delle polizze grazie al principio di mutualità unendo vari Comuni» osserva Maurizio Albarello broker di riferimento che farà da tramite con le varie compagnie assicurative.

Serviranno almeno duecento adesioni per attuare un servizio che sarà individuale e negoziato direttamente da ciascuna famiglia con la compagnia assicurativa individuata.

Felice Busato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Sondaggio

Il 17 dicembre si voterà per la fusione di Barbarano e Mossano. Sei d'accordo di creare un unico Comune?
ok