Malo, molesta ragazzina al Carnevale  
Arrestato 46enne, era recidivo

15/02/2010
Zoom Foto
Aleksic Milan, il croato arrestato per molestie

Malo. Si denuda e tenta di violentare una quattordicenne durante le sfilate dei carri mascherati a Malo. Arrestato un croato residente a Thiene, fermato in tempo utile da una pattuglia a piedi dei carabinieri che avevano notato un po’ di trambusto. E’ successo domenica pomeriggio verso le 16,30, quando la terza sfilata del concorso maladense stava volgendo al termine.

Aleksic Milan, 46 anni, domiciliato a Thiene ma irregolare, ha avvicinato una ragazzina del posto in via Loggia, all’altezza di piazzetta vecchia, postazione ideale per ammirare i movimenti dei carri allegorici in uno dei pochi slarghi del centro maladense. Mentre lei si gustava le colorate realizzazioni di cartapesta, Milan si è calato le mutande, incurante della presenza attorno di tanta gente, ed ha appoggiato il pene alla schiena della giovane spettatrice, strofinandolo addosso e cominciando a toccarla. La ragazzina ha urlato, l'uomo è scappato ma dopo una breve fuga è stato acciuffato dai carabinieri. 

Aleksic non è nuovo a fatti gravi di questo genere: tre anni fa, a Bolzano, era stato arrestato per violenza sessuale ai danni di una ragazzina. Aveva patteggiato la pena ed era da poco uscito dal carcere.




commenti - 1

  • 01
pagine
2
di
15
pagine
2
di
15
  • 01

partecipa. inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.