Quasi inverno a Marcesina Le minime scese a 3 gradi

IN ALTOPIANO. In settimana sporadiche nevicate sulle cime più alte
25/07/2011
Zoom Foto
Pioggia e clima autunnale in Altopiano. FOTO RIGONI

Gerardo Rigoni
ASIAGO
Freddo e pioggia. Un fine luglio così non si vedeva da tempo sull'Altopiano con temperature minime che hanno sfiorato i 6,5 gradi nella conca centrale e con la colonnina di mercurio che a stento ha toccato i 16 gradi nella parte più calda della giornata. Situazione che peggiora appena si sale di altitudine con minime di 4,9 gradi al Monte Verena e di 3 gradi nella piana di Marcesina. A metà della settimana scorsa si sono verificate anche sporadiche nevicate limitate sulle cime più alte. Dallo storico delle temperature bisogna risalire a metà anni '80 per trovare un periodo freddo così lungo, anche se fine luglio sull'altopiano è noto per i suoi cambi repentini di meteo.
Ad accompagnare il freddo anche piogge che hanno funestato tutto il fine settimana. Guastando numerose manifestazioni programmate e tenendo i turisti lontani dai centri storici. Sabato ha visto quasi 20 centimetri di acqua cadere su Asiago e altri 12 centimetri nella giornata di domenica.
Situazione meteo che dovrebbe via via migliorare nell'arco della settimana ma sempre con un tempo instabile fino al prossimo week-end dove si prevede un ritorno a condizioni meteo più consoni alla stagione.