17 gennaio 2019

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

16.01.2015

La chiesa valdese invita
Moraglia a tenere la predica

La pastora valdese Caterina Griffante
La pastora valdese Caterina Griffante

VENEZIA. Sarà il Patriarca, mons. Francesco Moraglia, a tenere la predicazione nella chiesa valdese a Venezia domenica prossima. È una novità assoluta, storica, che caratterizzerà la prossima Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani. «Ho conosciuto personalmente il Patriarca ad Altino per la Festa del Creato - ha detto Caterina Griffante, da poco tempo pastora della comunità valdese e metodista di Venezia, al settimanale diocesano Gente Veneta -. Durante il mio ministero pastorale ho partecipato a molti incontri ecumenici caratterizzati, per la maggior parte, da un bon ton istituzionale e niente di più. L’atmosfera ad Altino è stata diversa: si percepiva, da parte di tutti, un profondo e vero desiderio di comunione, di unione. Abbiamo pregato tutti insieme il nostro unico Signore. Non ci sono state molte parole, solo un lungo abbraccio fraterno che mi ha colpito molto; era l’abbraccio di un fratello verso una sorella, diversi ma uniti dall’unica fede. Questo è lo spirito che deve caratterizzare l’ecumenismo. Da qui la richiesta al Patriarca di venire a predicare nella nostra chiesa. L’invito è stato accettato subito, senza esitazione». In quasi 150 anni di presenza valdese a Venezia non era mai successo.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1