Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 ottobre 2018

Veneto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

01.01.2018

Il nuovo anno
in montagna inizia
con forte nevicata

Ancora una forte nevicata in montagna
Ancora una forte nevicata in montagna

VENETO. Un’altra forte nevicata, dopo quella del 27 dicembre scorso, sulle montagne del Veneto, che
salutano all’insegna del bianco il primo giorno del 2018. La nuova perturbazione, che ha portato anche l’acqua alta a Venezia, si è scaricata con piogge intense in pianura, dove le temperature sono risalite di qualche grado, e una fitta nevicata alle quote superiori ai 5-600 metri.
Così stamane Cortina, e le altre località delle Dolomiti venete, fin nel fondovalle, si sono risvegliate sotto la neve. Fiocchi bianchi da Longarone (Belluno) in su, per i turisti inarrivo verso il Cadore, lo Zoldano e il Comelico. Dopo la giornata nera del traffico per la nevicata del 27, con tante automobili di turisti finite fuori strada per l’assenza di catene e gomme invernali, le forze dell’ordine hanno rafforzato oggi i controlli di filtro per le vetture sprovviste di equipaggiamento invernale.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1