22 marzo 2019

Sport

Chiudi

13.02.2019

Torri è la regina del girone Asiago, Trissino, Longare ok

Dopo la vittoria di sabato le ragazze dell’Anthea trovano il Torri
Dopo la vittoria di sabato le ragazze dell’Anthea trovano il Torri

Tredicesima e penultima giornata in archivio per il campionato cadetto under 16 femminile con la corsa alle posizioni che contano sempre più serrata. Non però per la testa del girone Gold con il Torri, che vincendo 25-7, 25-17 e 25-20 sull’Union Cassola Rossano, ha matematicamente festeggiato la vittoria del girone e si prepara ad affrontare la terza fase ad eliminazione diretta con i favori del pronostico. Dopo il passo falso contro il San Paolo, l'under 16 ha trovato così una vittoria netta con il tecnico Biondi a dar spazio all'intera panchina. Dietro le torrine viaggia l’Anthea Vicenza che proprio sabato attenderà al palasport di via Goldoni il Torri, valido test per entrambe in vista del rush finale del campionato. Sabato l’Anthea ha superato 25-17, 26-24 e 25-15 le coinquiline del San Paolo. Tre set ben giocati dalle ragazze di coach Checchin condotti con la buona organizzazione in campo per un 3-0 che ha ribaltato il punteggio dell'andata. «La squadra – fanno sapere dal team berico - prosegue il buon cammino intrapreso già da qualche tempo ed ha dimostrato di coprire molto bene gli spazi del campo e di aver migliorato l'incisività in battuta e in attacco». Dietro il terzetto di testa, a centro classifica, l’Union Cassola-Rossano, nonostante la sconfitta, tiene la quarta piazza con +2 sul Laserjet Orgiano vittorioso per 25-16, 25-7 e 25-12 sul GT Trevisan San Vitale mentre l’AsVolley ha rallentato, costretta al quinto set dal Bassano-PSC. Nel girone Silver, biglietto in tasca per il Real San Zeno Arzignano vittorioso 3-0 sul Taurus Olimpia e certo del primato del girone. Un gruppo di 16 ragazze seguite in panca da Luigi Marchezzolo, con tre di loro, Lucia Zarantonello, Sofia Solda e Arianna Avveduto chiamata a dare supporto alla Prima Divisione. Alla terza fase accederanno anche Asiago, Rollmac Trissino e Longare mentre bisognerà attendere l’ultima giornata per il nome della sesta con Olimpia, Altair ed Inglesina in corsa. Nel girone Bronze, il Bisson Gru Rosa, pur lasciando un set al Nova Pool, ha centrato l’obiettivo di chiudere in testa il girone ed assieme al Marola, Sandrigo e Argine proseguiranno il percorso nella fase finale ad eliminazione diretta. Rettilineo d’arrivo anche per il campionato under 16 maschile Challenge con le vicentine impegnate nei confronti con le parietà di Verona. Nel gruppo C il Cesuna ha centrato la prima vittoria del girone superando 25-16, 25-17 e 25-15 il Robur Thiene. Vetta della classifica ancora saldamente nelle mani dell’Avolley, con la seconda formazione, la Young, vincente 9-15 al quinto set sui vicini di casa dell’Olimpia. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

AND.MAR.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
62
U. Triestina
54
Feralpi Salò
51
Imolese
50
Sudtirol
49
Monza
48
Ravenna
48
Fermana
43
L.r. Vicenza Virtus
40
Sambenedettese
40
Vis Pesaro
35
Ternana
35
Teramo
34
Gubbio
34
Giana Erminio
33
Albinoleffe
32
Renate
32
Rimini
32
Virtus Verona
32
Fano A.j.
29
Fano A.j. - Fermana
Feralpi Salò - Sambenedettese
1-1
Giana Erminio - Gubbio
4-0
L.r. Vicenza Virtus - U. Triestina
0-2
Pordenone - Monza
1-1
Renate - Albinoleffe
0-1
Rimini - Ravenna
0-1
Teramo - Virtus Verona
1-2
Ternana - Imolese
0-3
Vis Pesaro - Sudtirol
0-1