Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 ottobre 2018

Sport

Chiudi

24.12.2017

Nuvole sul Ramonda Infortuni pesanti E la rotta va invertita

Le giocatrici del Ramonda sono pronte per il match contro il Trentino
Le giocatrici del Ramonda sono pronte per il match contro il Trentino

Sara Marangon MONTECCHIO MAGGIORE È tempo di invertire la rotta per il Ramonda Ipag Montecchio. Dopo tre sconfitte consecutive, rispettivamente contro le big Brescia, Marignano e Chieri, l’appuntamento è per martedì alle 17 al PalaCollodi. Nel giorno di Santo Stefano, la compagine di capitan Brutti ospiterà la Delta Informatica Trentino, team che attualmente occupa la seconda posizione in classifica alle spalle di Cuneo e a pari merito con Mondovì a 31 punti. Ma a spaventare maggiormente il tecnico castellano Marcello Bertolini sono gli infortuni della sua squadra. Nell’ultima gara di campionato, persa in malo modo contro Brescia, infatti, l’infermeria del Montecchio era pericolosamente piena. Fermi ai box risultano due tasselli importanti della squadra: la solita banda Irene Gomiero, seduta da due mesi per un infortunio a una caviglia, e la brutta novità di Ylenia Pericati, out per un dolore al menisco della gamba destra. Il libero castellano è stato sostituito dall’attaccante Debora Lucchetti. «Quella con Brescia è stata la prima partita di campionato che abbiamo toppato completamente - sono le parole di coach Bertolini -, però non mi piace pensare agli alibi che potevamo avere. Il fatto di non poter schierare Pericati, ma di avere Lucchetti come libero, ha comunque azzerato possibilità di fare modifiche sugli attaccanti. Problema che ci ritroveremo anche in questo match casalingo con Trentino. In ogni caso spero di non rivedere la stessa titubanza e la medesima mancanza di coraggio; voglio che le ragazze tornino a credere di poter vincere anche contro le prime della classe. Ringrazio Lucchetti che sta coprendo un ruolo che non è il suo e lo fa con impegno. Questa situazione d’emergenza non sappiamo quando si chiuderà per cui si deve lavorare senza pensare alle assenti». Il programma. Martedì ore 17. Marignano-Ravenna (Armandola e Licchelli); Brescia-Club Italia (Cecconato e Pristerà); Chieri-Collegno (Selmi e Mesiano); Orvieto-Perugia (Somansino e Verrascina); Ramonda Ipag Montecchio-Trentino (Curto e Jacobacci); Cuneo-Mondovì (Caretti e Grassia); Baronissi-Caserta (Sabia e Dell’Orso); Marsala-Soverato (Di Blasi e Pecoraro). Riposa: Olbia. La classifica. Cuneo 35; Mondovì 31; Trentino* 31; Chieri 30; Marignano 29; Soverato 29; Brescia 27; Ravenna 25; Collegno 23; Orvieto 18; Club Italia 18; Ramonda Ipag Montecchio 16; Baronissi 14; Perugia 13; Olbia* 9; Marsala 7; Caserta 5. *una partita in più. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
15
Fermana
14
L.r. Vicenza Virtus
13
Sudtirol
13
U. Triestina
12
Ravenna
11
Vis Pesaro
11
Monza
11
Imolese
10
Feralpi Salò
10
Teramo
10
Ternana
9
Gubbio
8
Rimini
7
Fano A.j.
7
Sambenedettese
7
Giana Erminio
6
Virtus Verona
6
Renate
5
Albinoleffe
4
Fano A.j. - Sambenedettese
1-1
Albinoleffe - Vis Pesaro
0-2
Fermana - L.r. Vicenza Virtus
2-0
Gubbio - Sudtirol
0-0
Imolese - Rimini
Monza - Teramo
0-1
Pordenone - Renate
Ravenna - Feralpi Salò
U. Triestina - Ternana
1-1
Virtus Verona - Giana Erminio

Golf