Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 ottobre 2017

Sport

Chiudi

16.04.2017

Montecchio perde anche il bronzo

Le giocatrici del Montecchio hanno chiuso l’avventura in Coppa Italia in quarta posizione. FOTO MARANGON
Le giocatrici del Montecchio hanno chiuso l’avventura in Coppa Italia in quarta posizione. FOTO MARANGON

Sara Marangon

MONTECCHIO MAGGIORE

Ad alzare al cielo la Coppa Italia di serie B1 è Lodi. La compagine di coach Milano ha sbaragliato la concorrenza vincendo venerdì 3-0 su Bologna e ieri, nella finalissima, 3-1 su Messina. E proprio il team siciliano aveva battuto nella prima gara il Montecchio. Le castellane, nella finale per il terzo posto, non sono poi riuscite ad avere la meglio sulle bolognesi chiudendo la manifestazione tricolore al quarto posto.

Ma capitan Brutti e compagne non hanno nulla da rimproverarsi, visto che mantengono la testa del girone B da inizio stagione e che puntano presto al salto di categoria. Le forze e la concentrazione devono restare sulla regular season e sul sogno A2. Inoltre c’è un’altra nota positiva per il team di Bertolini: l’esordio stagionale della centrale Frison, out da ottobre per un’operazione a una spalla. Inizio equilibrato nella gara tra Montecchio e Bologna. Dal 2-4 la situazione sfugge di mano a Brutti e compagne e sul 3-7 coach Bertolini chiede il tempo. Le locali accusano un momento di difficoltà, 5-11. Bologna si carica, Lucchetti ferma il trend positivo avversario con un bell’attacco e Marcolina la imita con due schiacciate, 8-12.

Bertolini corre ai ripari: esce Marcolina per Tacchella e fuori Giroldi per Canton. Montecchio recupera fino al 17-18 con Brutti in battuta, poi si perde e il team di coach Casadio ne approfitta, 18-25. Nel secondo set in campo Levorin e Azzini. Dal 3-6 la gara prosegue con la squadra di casa che continua ad inseguire fino al 12-12. L’ace di Levorin vale il sorpasso (15-16) e da qui Azzini fa la differenza guidando la squadra fino al 25-21. Nel terzo tempo parte bene Bologna: 6-9 grazie al servizio a rete di Povolo. Le castellane sorpassano, 14-13. Da qui s’innesca una lotta punto a punto (16-16) poi l’ace di Brutti è il 20-17. Bologna recupera fino al 20-20 e Bertolini si vede costretto a fare dei cambi e a fermare il gioco. Dal 21-21 le ospiti trovano i 4 punti che valgono il set: 21-25. Nella quarta frazione entra Frison. Parziale combattuto: dal 10-10 le ospiti provano ad allungare, ma un attacco di Frison vale il 10-12. Poco dopo le bolognesi prendono il largo, 18-13 e 15-21. Il team di Casadio chiude con un ace di Forni e un attacco di Focaccia, 17-25.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
19
Sambenedettese
19
Padova
19
Bassano Virtus
18
Renate
17
Mestre
15
Vicenza
15
Albinoleffe
14
Feralpi Salò
13
Fermana
12
Sudtirol
11
U. Triestina
10
Teramo
10
Ravenna
9
Reggiana
8
Gubbio
8
Fano A.j.
4
Santarcangelo
4
Modena
-1
Fano A.j. - Modena
Feralpi Salò - Gubbio
Padova - Bassano Virtus
1-0
Pordenone - Mestre
Ravenna - Albinoleffe
Reggiana - Fermana
Renate - Sudtirol
Santarcangelo - Teramo
Vicenza - U. Triestina
Sambenedettese - [ha Riposato]

Golf