Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
28 giugno 2017

Sport

Chiudi

11.04.2017

Montecchio ospita
la finale di Coppa
Ramonda ci proverà

Il sindaco di Montecchio Milena Cecchetto e Roberto Maso (Fipav)
Il sindaco di Montecchio Milena Cecchetto e Roberto Maso (Fipav)

Sara Marangon

MONTECCHIO MAGGIORE

Montecchio si prepara ad offrire due giorni di grande sport. E l’occasione è ghiotta: la Final Four di Coppa Italia venerdì e sabato al PalaCollodi. Protagonista della manifestazione sarà la squadra di casa, il S.lle Ramonda-Ipag Montecchio.

La compagine allenata da Marcello Bertolini ha condotto un campionato di vertice e si trova in testa alla classifica con una manciata di punti di vantaggio sulle dirette concorrenti.

Tornando alla due giorni di Final four, le avversarie del Montecchio saranno: Lodi, S.Lazzaro Bologna e Messina. In semifinale, venerdì alle 20, Marcolina e compagne incontreranno, come da sorteggio, il team siciliano.

«Sfrutteremo al meglio il vantaggio di giocare tra le mura amiche - spiega coach Bertolini -. Bologna ci assomiglia, è una formazione solida che ha saputo sorprendere squadre più accreditate. Lodi e Messina si sono rivelate come da pronostici: quasi imbattibili».

Ma la compagine di casa è motivata come fa sapere durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento il presidente Enilo Ziggiotto: «Siamo pronti e, anche se l’organizzazione di una Coppa Italia è stata per noi una novità, ormai il grosso del lavoro è stato fatto. Ringrazio chi ci ha aiutato e sostenuto nella candidatura, in primis il Comune, gli sponsor e le altre società dell’Unione Montecchio, ossia Meledo e Locara».

Per garantire una struttura all’altezza dell’evento, l’amministrazione comunale di Montecchio ha provveduto a realizzare una serie d’interventi al palazzetto con l’obiettivo di raggiungere gli standard per l’A2.

«La prima parte dei lavori ha riguardato l’installazione di due tribune telescopiche da 180 posti ciascuna e la creazione di due uscite di sicurezza per un costo di 120mila euro - spiega Gianluca Peripoli, assessore allo sport -. Adesso la capienza del palazzetto è di oltre 600 posti a sedere. La seconda parte, che sarà realizzata nei prossimi mesi per un costo di 360mila euro, prevede il rifacimento degli spogliatoi».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Spal
78
Hellas Verona
74
Frosinone
74
Benevento
65
Perugia
65
Cittadella
63
Carpi
62
Spezia
60
Novara
56
Virtus Entella
54
Salernitana
54
Cesena
53
Bari
53
Brescia
50
Ascoli
49
Pro Vercelli
49
Ternana
49
Avellino
49
Trapani
44
Vicenza
41
Pisa
35
Latina
32
Ascoli - Ternana
1-2
Avellino - Latina
2-1
Brescia - Trapani
2-1
Carpi - Novara
2-0
Cesena - Hellas Verona
0-0
Frosinone - Pro Vercelli
2-1
Perugia - Salernitana
3-2
Pisa - Benevento
0-3
Spal - Bari
2-1
Vicenza - Spezia
0-1
Virtus Entella - Cittadella
4-1

Rugby

Atletica

Golf