Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
19 agosto 2017

Sport

Chiudi

11.04.2017

Montecchio ospita
la finale di Coppa
Ramonda ci proverà

Il sindaco di Montecchio Milena Cecchetto e Roberto Maso (Fipav)
Il sindaco di Montecchio Milena Cecchetto e Roberto Maso (Fipav)

Sara Marangon

MONTECCHIO MAGGIORE

Montecchio si prepara ad offrire due giorni di grande sport. E l’occasione è ghiotta: la Final Four di Coppa Italia venerdì e sabato al PalaCollodi. Protagonista della manifestazione sarà la squadra di casa, il S.lle Ramonda-Ipag Montecchio.

La compagine allenata da Marcello Bertolini ha condotto un campionato di vertice e si trova in testa alla classifica con una manciata di punti di vantaggio sulle dirette concorrenti.

Tornando alla due giorni di Final four, le avversarie del Montecchio saranno: Lodi, S.Lazzaro Bologna e Messina. In semifinale, venerdì alle 20, Marcolina e compagne incontreranno, come da sorteggio, il team siciliano.

«Sfrutteremo al meglio il vantaggio di giocare tra le mura amiche - spiega coach Bertolini -. Bologna ci assomiglia, è una formazione solida che ha saputo sorprendere squadre più accreditate. Lodi e Messina si sono rivelate come da pronostici: quasi imbattibili».

Ma la compagine di casa è motivata come fa sapere durante la conferenza stampa di presentazione dell’evento il presidente Enilo Ziggiotto: «Siamo pronti e, anche se l’organizzazione di una Coppa Italia è stata per noi una novità, ormai il grosso del lavoro è stato fatto. Ringrazio chi ci ha aiutato e sostenuto nella candidatura, in primis il Comune, gli sponsor e le altre società dell’Unione Montecchio, ossia Meledo e Locara».

Per garantire una struttura all’altezza dell’evento, l’amministrazione comunale di Montecchio ha provveduto a realizzare una serie d’interventi al palazzetto con l’obiettivo di raggiungere gli standard per l’A2.

«La prima parte dei lavori ha riguardato l’installazione di due tribune telescopiche da 180 posti ciascuna e la creazione di due uscite di sicurezza per un costo di 120mila euro - spiega Gianluca Peripoli, assessore allo sport -. Adesso la capienza del palazzetto è di oltre 600 posti a sedere. La seconda parte, che sarà realizzata nei prossimi mesi per un costo di 360mila euro, prevede il rifacimento degli spogliatoi».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Ascoli
0
Avellino
0
Bari
0
Brescia
0
Carpi
0
Cesena
0
Cittadella
0
Cremonese
0
Empoli
0
Entella
0
Foggia
0
Frosinone
0
Novara
0
Palermo
0
Parma
0
Perugia
0
Pescara
0
Pro Vercelli
0
Salernitana
0
Spezia
0
Ternana
0
Venezia
0

Rugby

Golf