21 marzo 2019

Sport

Chiudi

05.01.2019

La capolista Noventa allo scontro diretto L’occasione è ghiotta

Manuel Martarello (Noventa)
Manuel Martarello (Noventa)

Felice Busato NOVENTA Centrare il settimo successo di fila per prenotare all’alba del 2019 il titolo d’inverno con due turni di anticipo e lanciare un messaggio forte alle rivali per la promozione nel prosieguo della stagione: una ghiotta occasione che la capolista solitaria Ipag Noventa è ben decisa a non sprecare nel vibrante scontro diretto dell’undicesima di andata, in programma stasera al palaTresto di Ospedaletto Euganeo (alle 20.30) contro la più diretta inseguitrice Volta Mantovana staccata di tre lunghezze. «Un importante appuntamento che abbiamo ben preparato nei dettagli nella sosta natalizia, lavorando comunque soprattutto in prospettiva per ricaricare le pile in vista del resto del campionato e cui arriviamo con una buona condizione mentale fisica,come evidenziato nel recente proficuo test amichevole casalingo contro il Vispa Saonara vinto per 3-0» commenta il coach noventano Manuel Martarello. Cosa teme maggiormente del Volta Mantovana? «Si tratta di un avversario solido in ricezione e in attacco, con elementi provenienti dalla B1. Come ogni scontro diretto si tratta di una sfida che rappresenta un’incognita tra due squadre di pari livello, ma che affrontiamo con grande motivazione e consapevolezza nei nostri mezzi per ripagare la spinta di un pubblico che ci sta seguendo calorosamente anche lontano dal palaVeronese di Noventa». Con un settimo successo di fila potrebbe essere già fuga verso la B1? «Assolutamente no visto che non siamo ancora al giro di boa del torneo, ma sicuramente rappresenterebbe una bella iniezione di fiducia». •

Felice Busato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
62
U. Triestina
54
Feralpi Salò
51
Imolese
50
Sudtirol
49
Monza
48
Ravenna
48
Fermana
43
L.r. Vicenza Virtus
40
Sambenedettese
40
Vis Pesaro
35
Ternana
35
Teramo
34
Gubbio
34
Giana Erminio
33
Albinoleffe
32
Renate
32
Rimini
32
Virtus Verona
32
Fano A.j.
29
Fano A.j. - Fermana
Feralpi Salò - Sambenedettese
1-1
Giana Erminio - Gubbio
4-0
L.r. Vicenza Virtus - U. Triestina
0-2
Pordenone - Monza
1-1
Renate - Albinoleffe
0-1
Rimini - Ravenna
0-1
Teramo - Virtus Verona
1-2
Ternana - Imolese
0-3
Vis Pesaro - Sudtirol
0-1