25 marzo 2019

Sport

Chiudi

09.12.2018

Gustato il secondo il Ramonda in Emilia vuole pure il dessert

La centrale Marianna Fiocco (Ramonda). Di spalle Martina Stocco
La centrale Marianna Fiocco (Ramonda). Di spalle Martina Stocco

Sbloccata la situazione in classifica con due vittorie casalinghe di fila, rispettivamente con Cutrofiano e Marsala, il Ramonda Ipag Montecchio vuole dare continuità al trend positivo in una trasferta insidiosa. Ma con un’arma in più: il rientro, dopo l’infortunio alla caviglia, della centrale Benedetta Bartolini. L’appuntamento odierno è per le 17 in casa delle avversarie del Sassuolo, squadra da molti considerata la sorpresa del campionato, che non ha invece preso in contropiede coach Alessandro Beltrami: «La loro stagione non mi sorprende affatto: conosco la loro organizzazione, che è di alto livello, e conosco diverse atlete che giocavano nelle giovanili del Modena». Ora che le castellane sono riuscite a riprendere in mano la classifica, recuperando 6 punti in due settimane, l’obiettivo per Beltrami è dare continuità alle buone prove offerte negli ultimi incontri davanti al pubblico amico. «Oltre far funzionare bene la fase di muro-difesa, nelle ultime due gare abbiamo trovato solidità in attacco e più sicurezza nelle nostre potenzialità. Con Sassuolo so che sarà difficile ma, come ho detto alle ragazze, dobbiamo riuscire a ripetere ciò che abbiamo fatto contro Marsala e Cutrofiano, imparando ad alzare il nostro livello contro squadre che fino ad ora hanno dimostrato di essere più forti di noi. Sassuolo è una formazione che ci somiglia parecchio: ha un’ottima fase di muro-difesa e giocatrici pericolose al servizio. Ma noi, questa volta, potremo sfruttare anche Bartolini, pienamente recuperata; potrà così aggiungersi a Fiocco e Bovo che comunque, soprattutto in queste ultime giornate, hanno fatto molto bene». IL PROGRAMMA. Ieri: Cus Torino- Ravenna. Oggi (ore 17). Marsala-Trentino; Perugia – Cutrofiano. LA CLASSIFICA. Girone B. Bartoccini Perugia 20; Delta Informatica Trentino 18; Omag Marignano 17; Canovi Sassuolo 17; Barricalla Cus Torino 12; Conad Ravenna 12; Cuore Di Mamma Cutrofiano 11; Ramonda Ipag Montecchio 8; Sigel Marsala 5. B1 DONNE. Argentario Trento - Anthea Vicenza 1-3 (25-27, 25-20, 15-25. 14-25). • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Sara Marangon
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
63
U. Triestina
57
Feralpi Salò
54
Monza
51
Sudtirol
50
Imolese
50
Ravenna
48
Fermana
44
L.r. Vicenza Virtus
41
Sambenedettese
40
Teramo
37
Vis Pesaro
36
Ternana
36
Albinoleffe
35
Gubbio
35
Virtus Verona
35
Renate
33
Giana Erminio
33
Rimini
32
Fano A.j.
29
Fano A.j. - Feralpi Salò
0-1
Fermana - Vis Pesaro
0-0
Giana Erminio - Teramo
1-2
Gubbio - Renate
0-0
Imolese - Monza
1-3
Ravenna - Albinoleffe
0-1
Sudtirol - L.r. Vicenza Virtus
2-2
Ternana - Pordenone
1-1
U. Triestina - Sambenedettese
4-0
Virtus Verona - Rimini
3-0