Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Sport

Chiudi

30.08.2018

Vicenza, la “griglia” è fatta In 22 pronti a scattare verso un sogno chiamato B

Il mercato per le squadre di C chiude domani alle 20, ma la rosa del Vicenza, salvo sorprese “last minute”, è già definita: la lista dei 22 giocatori nati prima dell’1 gennaio 1998 da presentare per la gare di campionato è completa. Per inserire nuovi nomi sarebbe quindi necessario depennarne altrettanti: ipotesi teoricamente possibile, ma nei fatti poco probabile. 14 OVER. Vediamo allora come si è composta questa lista. Le regole valide per tutte le squadre di C (cambiano solo per la Juventus Under 23 e le retrocesse dalla serie B, come spieghiamo nell’articolo collegato) prevedono un tetto massimo di 14 giocatori nati prima dell’1 gennaio 1996. Il Vicenza in rosa ne ha in realtà 16: lo zoccolo duro è costituito dai 10 già in forza al Bassano lo scorso anno (il portiere Grandi; i difensori Andreoni, Bizzotto, Pasini e Stevanin; i centrocampisti Salvi, Laurenti e Niccolò Bianchi; gli attaccanti Razzitti e Maistrello), ai quali si è aggiunto l’ex attaccante del Vicenza Calcio Giacomelli, più 5 nuovi acquisti (i difensori Solerio e Mantovani, il centrocampista De Falco, gli attaccanti Curcio e Arma). LUNGA MILITANZA. Le due unità apparentemente in eccedenza non costituiscono un problema. Le regole infatti consentono di liberare due posti dalla lista “over” se tra questi giocatori ce ne sono due che rispettino determinati requisiti. Un posto è riservato per un “giocatore bandiera”, cioè che abbia già disputato almeno quattro campionati (anche non consecutivi) nel club. Poiché l’L.R. Vicenza Virtus dal punto di vista del titolo sportivo prosegue il percorso del Bassano, si può individuare un giocatore a scelta tra Bizzotto, Stevanin e Maistrello. Allo stesso modo, uno tra Bizzotto e Stevanin può occupare l’altro posto aggiuntivo disponibile, quello previsto per il “prodotto del vivaio”: un calciatore, cioè, che abbia militato per almeno quattro stagioni (anche non consecutive) nelle giovanili tra gli Esordienti e la Berretti/Primavera. GIOVANI “RODATI”. Oltre ai 14 posti over, che diventano 16 con l’aggiunta del giocatore bandiera e del prodotto del vivaio, i posti rimanenti per completare la lista dei 22 (dunque, nel caso del Lane, 6), sono riservati ai nati nel 1996 e 1997: il sestetto annovera 4 “ex Bassano” (i difensori Bonetto e Bortot, il centrocampista Zonta, l’esterno Tronco), più l’ex terzino del Vicenza Davide Bianchi e il secondo portiere Albertazzi, giunto dal Bologna. GIOVANI LIBERI. Ai 22 si possono aggiungere senza limiti i giovani nati dall’1 gennaio 1998 in poi. Nella rosa stabile della prima squadra ci sono i prodotti del vivaio bassanese Parolin e Zarpellon, l’attaccante Gashi, l’esterno Rover giunto in prestito dall’Inter e preferito anche per ragioni anagrafiche a Cisotti, che invece avrebbe richiesto un posto da “over”. Naturalmente, di volta in volta, il tecnico Colella potrà poi attingere liberamente dalla Berretti, a partire dal terzo portiere e dai giocatori che spesso già si allenano con la prima squadra come il difensore Sacchetto o gli attaccanti Bianco e Montagner. RITOCCHI TEORICI. Cosa potrebbe accadere nelle ultime ore di mercato? Il ds Seeber potrebbe teoricamente essere “folgorato” da un giovane del 1998 e tesserarlo senza dover cedere nessuno. Il sestetto dei classe ‘96 e ‘97 potrebbe invece vedere l’uscita in prestito di Bortot e l’ingresso teorico di un pari età. Per quanto riguarda gli “over”, un nuovo ingresso sarebbe possibile solo con una corrispondente uscita, o con la decisione di non inserire in lista per il girone d’andata l’attaccante Razzitti, reduce da un lungo infortunio, che tuttavia ha già cominciato il proprio percorso di recupero allenandosi a Capovilla: opzione, quindi, che pare poco probabile. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Francesco Guiotto
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
U. Triestina
20
Fermana
20
L.r. Vicenza Virtus
19
Pordenone
19
Ternana
18
Feralpi Salò
18
Imolese
17
Vis Pesaro
16
Ravenna
16
Sudtirol
15
Monza
15
Teramo
14
Giana Erminio
11
Gubbio
11
Rimini
11
Fano A.j.
9
Sambenedettese
8
Renate
8
Albinoleffe
7
Virtus Verona
7
Fano A.j. - Ravenna
1-1
Feralpi Salò - Virtus Verona
1-1
Giana Erminio - Sudtirol
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Sambenedettese
1-0
Pordenone - U. Triestina
1-2
Renate - Imolese
1-0
Rimini - Fermana
2-0
Teramo - Albinoleffe
2-2
Ternana - Gubbio
3-0
Vis Pesaro - Monza
1-1

Volley

Rugby

Golf