Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
23 novembre 2017

Sport

Chiudi

12.03.2017

Vicenza in dieci
rimonta da urlo
Pisa ko: 2-1

VICENZA (4-2-3-1): Amelia; Zaccardo, Adejo, Esposito, D’Elia; Rizzo, Gucher; Orlando, Signori, Bellomo; De Luca.

 

A disposizione: Vigorito, Bogdan, Bianchi, Zivkov, Urso, Vita, Giacomelli, Ebagua, Cuppone. Allenatore Bisoli

 

PISA (4-3-1-2): Ujkani; Birindelli, Del Fabro, Milanovic, Longhi; Verna, Di Tacchio, Angiulli; Peralta; Masucci, M. Gatto.

 

A disposizione: Cardarelli, Lisuzzo, Cani, Manaj, A. Lazzari, Tabanelli, Zonta, Zammarini, Giani. Allenatore Gattuso

 

ARBITRO: Abisso di Palermo (Formato-Colarossi, quarto ufficiale Fourneau)

 

Le pagelle Amelia 6, Zaccardo7+, Adejo 7, Esposito 6-, D’Elia 6-, Rizzo 6- (Vita sv), Gucher 6- (Urso 6.5), Orlando 4, Signori 6-, Bellomo 5.5 (Ebagua 7+), De Luca 6. Allenatore Bisoli 6 Arbitro: Abisso 4.5

 

SECONDO TEMPO

 

Finisce 2-1 Bisoli e i giocatori della panchina corrono in campo ad abbracciare gli altri. Un Vicenza sull'orlo dell'Abisso (inteso come arbitro), in inferiorità numerica, ribalta il risultato nei minuti finali con un colpo di testa di Ebagua ed un rigore trasformato da Urso quasi allo scadere del recupero. Il Vicenza supera in classifica Cesena, Latina, Brescia (a 31), il Pisa (a 32) ed aggancia a quota 33 punti la Pro Vercelli. Stasera la squadra di Bisoli sarebbe salva. Sabato prossimo, sfida all'ex-Marino a Frosinone.

 

Dal dischetto il centrocampista spiazza Ujkani. Incredibile epilogo. Prima del tiro espulso il massaggiatore Petrone.

 

49' GOL DEL VICENZA, URSO

 

47' Rigore per il Vicenza, va giù in area De Luca.

 

Quattro minuti di recupero

 

44' Zaccardo per De Luca in mezza rovesciata, Ujkani alza sopra la traversa.

 

Partita raddrizzata a quattro minuti più recupero dalla fine

 

41' GOL DEL VICENZA, EBAGUA Sul cross dalla destra di Zaccardo, Giulione Ebagua svetta di testa e insacca il gol del pareggio.

 

38' Gran salvataggio di Adejo in recupero su Manaj lanciato verso la rete.

 

38' Ultimo cambio nel Vicenza, Vita per Rizzo.

 

35' Punizione centrale di Manaj, para Amelia.

 

34' Nel Pisa esce Birindelli ed entra il bassanese Zonta.

 

32' De Luca apre sulla destra per Ebagua, tiro respinto da Ujkani.

 

Poco più di un quarto d'ora (e recupero) per raddrizzare la partita.

 

29' Ammonito anche Rizzo

 

Il Vicenza adesso gioca con il 4-3-2.

 

26' Combinazione Zaccardo-Signori-De Luca, che conclude con un tiro sopra la traversa.

 

21' Bisoli corre ai ripari inserendo Ebagua al posto di Bellomo.

 

19' Su azione da calcio d'angolo (dubbio), Manaj calcia al volo di destro e il pallone si insacca alle spalle di Amelia. E adesso si fa dura

 

19'GOL DEL PISA, MANAJ

 

18' Ammonito Manaj, Abisso ha il cartellino facile e spesso sbaglia.

 

16' Il Vicenza cerca di sopperire con il pressing all'inferiorità numerica.
 

 

Gattuso passa al 4-2-3-1, con Manaj terminale offensivo.

 

15' Cambio nel Pisa, entra Manaj al posto di Angiulli.

 

15' Giallo (esagerato) anche per Zaccardo.

 

10' Prima cartellino giallo e poi rosso per Orlando, espulso per doppia ammonizione dopo un'entrata dura ai danni di Gatto. E adesso il Vicenza dovrà giocare quaranta minuti in dieci.

 

Ripartiti

 

PRIMO TEMPO

 

41' Incredibile tiro svirgolato di Bellomo

 

Squadre negli spogliatoi sullo zero a zero al termine di un primo tempo che definire brutto sarebbe un eufemismo.

 

Addirittura tre minuti di recupero.

 

38' Incredibile ammonizione per simulazione ad Orlando, che aveva subito fallo da Milanovic. Arbitraggio di Milanovic decisamente infelice finora.

 

35' Gucher non ce la fa ed è costretto a lasciare il posto ad Urso.

 

32' L'arbitro lascia proseguire un'azione viziata da fallo e consente a Masucci di arrivare al tiro tra i fischi di quasi tutto il Menti.

 

29' Primo cambio, forzato, per il Pisa: fuori l'infortunato Del Fabro e dentro Lisuzzo.

 

24' Un pasticcio tra i difensori biancorossi fa arrivare il pallone a Masucci, che tira dalla zona sinistra dell'area, para a terra Amelia.

 

21' Bellomo arriva quasi al limite dell'area e poi scocca un tiro che termina abbondantemente sopra la traversa.

 

18' Si avvicina la metà del primo tempo. Le iniziative del Vicenza si infrangono contro il muro eretto dal Pisa, che ha tre mediani davanti alla difesa.

 

5' Prima occasione per il Vicenza, De Luca appoggia a Signori, che calcia a lato.

 

In curva sud svetta una gigantesca bandiera che raffigura la maglia del Lanerossi con la scritta 1902, mentre uno striscione celebra il 115. compleanno del Vicenza. La squadra di Bisoli nel primo tempo attaccherà proprio rivolta verso la sud. Partiti.

 

Riuscirà il secondo peggior attacco della serie B (quello del Vicenza, con sole 23 reti segnate) a trafiggere la miglior difesa della cadetteria (soltanto 18 i gol subiti dal Pisa)? E a superare quindi i toscani in classifica? Lo sapremo solo vedendo, parafrasando Battisti. I biancorossi non vincono dalla vigilia di Natale (nove partite), i nerazzurri non perdono dal 30 dicembre (otto). Confermate le indicazioni della vigilia, con Amelia in porta, il rientro di D’Elia, Signori mezzapunta centrale, Ebagua e Vita in panchina. Attenzione ai cartellini gialli per i diffidati Gucher, Bellomo e De Luca (oltre che per Ebagua e Giacomelli, che partono dalla panchina). Nelle due partite delle 15, la Ternana ha battuto il Trapani 2-1, raggiungendo i siculi in coda a quota 26, mentre la Pro Vercelli ha pareggiato a reti bianche a Novara (fallendo un rigore) ed è salita quindi a 33 punti.

Andrea Lazzari
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Padova
29
Renate
26
Albinoleffe
24
Sambenedettese
21
Pordenone
21
Sudtirol
20
Mestre
20
Feralpi Salò
20
Bassano Virtus
19
U. Triestina
18
Fermana
18
Reggiana
16
Vicenza
16
Teramo
15
Gubbio
15
Ravenna
10
Santarcangelo
10
Fano A.j.
6
Fano A.j. - Sudtirol
0-1
Feralpi Salò - Albinoleffe
1-2
Gubbio - Fermana
0-0
Padova - U. Triestina
2-1
Reggiana - Ravenna
3-0
Renate - Teramo
0-0
Sambenedettese - Bassano Virtus
0-0
Vicenza - Mestre
0-2
Santarcangelo - [ha Riposato]
Pordenone - [ha Riposato]

Rugby

Nuoto

Golf