Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
29 maggio 2017

Sport

Chiudi

18.03.2017

Vicenza affonda
Uragano ciociaro
Pucino accorcia

FROSINONE (3-4-1-2): Bardi; Russo, Ariaudo, Krajnc; Fiamozzi, Maiello, Sammarco, Mazzotta; Soddimo; D. Ciofani, Dionisi.

A disposizione: Zappino, Crivello, Gori, Frara, Kragl, Volpe, Pryyma, Mokulu, Mamic. Allenatore: Marino

 

VICENZA (3-5-2): Amelia; Zaccardo, Esposito, Adejo; Pucino, Urso, Gucher, Signori, Vita: De Luca, Giacomelli.

A disposizione: Vigorito, Bogdan, Bianchi, Zivkov, Doumbia, Bellomo, Cuppone, Cernigoi, Ebagua. Allenatore: Bisoli

 

ARBITRO: Saia di Palermo (Rossi-Opromolla; quarto ufficiale Boggi)

 

 

SECONDO TEMPO

 

Vicenza condannato oltre i propri demeriti dalla tripletta di Dionisi a Frosinone. Inutile il rigore trasformato da Pucino allo scadere. I biancorossi interrompono la serie positiva che durava da tre gare, vengono raggiunti in classifica dal Pisa e superati dalla Pro Vercelli. Domenica prossima altra fondamentale scontro-salvezza al Menti contro il Brescia di Cagni.

 

Proprio allo scadere del recupero Pucino segna dagli undici metri il gol della bandiera. Finisce 3-1.

 

48' GOL DEL VICENZA, PUCINO

 

48' Calcio di rigore per una deviazione di mano sulla punizione di Bellomo.

 

Tre minuti di recupero.

 

45' Cernigoi va giù al limite dell'area, punizione dal limite.

 

44' Ammonito Ariaudo

 

44' Frara per Sammarco nel Frosinone.

 

Risultato fin troppo pesante per il Vicenza, che ha ceduto le armi dopo il raddoppio di Dionisi, subendo poi anche il gol del 3-0.

 

38' Standing ovation per Dionisi, che lascia il posto a Mokulu.

 

Tripletta di Dionisi, che riceve palla da Sammarco, supera Amelia in uscita e insacca il gol del 3-0.

 

36' GOL DEL FROSINONE, DIONISI

 

29' Fuori Soddimo e dentro Gori nel Frosinone.

 

28' GOL DEL FROSINONE, DIONISI

 

28' Destro di Fiammozzi deviato da Amelia.

 

La squadra di Bisoli gioca adesso con due punte, Ebagua e De Luca, supportate da Bellomo come trequartista.

 

24' Arriva il momento di Ebagua, gli lascia il posto Giacomelli. Il Vicenza aumenta centimetri e peso in campo.

 

19' Primo ammonito della partita, Fiammozzi.

 

17' Pucino rischia l'autogol con una deviazione, rimedia in extremis Amelia mandando il pallone in corner
 

 

17' Bisoli inserisce Bellomo al posto di Signori per dare qualità alla manovra.

 

15’ Scocca il quarto d’ora della ripresa, Vicenza ancora costretto a rincorrere il Frosinone. Finora è mancato l’apporto di Vita a sinistra, mentre si vede di più nel secondo tempo Pucino sull’altra corsia esterna.

 

Si ricomincia. Nessun cambio al momento.

 

 

PRIMO TEMPO

 

Squadre negli spogliatoi dopo due minuti di recupero sul risultato di 1-0 a favore del Frosinone. Decide finora una punizione di Dionisi poco dopo la mezz’ora. Il Vicenza ha giocato alla pari contro la seconda della classe fino al gol.

 

45' Gran tiro di Urso ribattuto da Bardi.

 

41' Tiro di Dionisi di poco a lato alla destra di Amelia.

 

37' Punizione di Giacomelli che tocca per Urso, pallone bloccato in due tempo da Bardi. Il Vicenza cerca il pari prima dell'intervallo.

 

Punizione causata da un fallo di mano di Zaccardo. Traiettoria maligna di Dionisi che inganna Amelia. Gara adesso in salita per il Vicenza, Frosinone in gol al primo vero tiro in porta.

 

33' GOL DEL FROSINONE, DIONISI Ciocari improvvisamente in vantaggio con una punizione dalla lunga distanza di Dionisi (toccata da Soddimo) che si infila alla sinistra di Amelia.

 

30' Mezz'ora di gioco e risultato ancora bloccato sullo zero a zero. Impeccabile finora la difesa del Vicenza contro Ciofani e Dionisi.

 

Primo quarto d’ora di gara abbastanza vivace, con rapidi capovolgimenti di fronte. Da segnalare un paio di conclusioni del Frosinone terminate lontano dalla porta di Amelia e altrettante di marca biancorossa.

 

Partiti. Il Vicenza in serie utile da tre partite, il Frosinone non vince dallo scontro diretto contro il Verona del 25 febbraio. Tutto il pubblico del Matusa applaude e invoca l'ex-Gucher, che ringrazia quasi commosso.

 

Vicenza a caccia di punti-salvezza a Frosinone contro l’ex-Marino. Confermate le indicazioni della vigilia, con il modulo 3-5-2 che prevede Pucino e Vita sulle corsie esterne di centrocampo, l’altro ex Gucher in cabina di regia con Urso e Signori ai lati, De Luca affiancato da Giacomelli nell’attacco leggero.

Andrea Lazzari
Correlati

Articoli da leggere

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Spal
78
Hellas Verona
74
Frosinone
74
Benevento
65
Perugia
65
Cittadella
63
Carpi
62
Spezia
60
Novara
56
Virtus Entella
54
Salernitana
54
Cesena
53
Bari
53
Brescia
50
Ascoli
49
Pro Vercelli
49
Ternana
49
Avellino
49
Trapani
44
Vicenza
41
Pisa
35
Latina
32
Ascoli - Ternana
1-2
Avellino - Latina
2-1
Brescia - Trapani
2-1
Carpi - Novara
2-0
Cesena - Hellas Verona
0-0
Frosinone - Pro Vercelli
2-1
Perugia - Salernitana
3-2
Pisa - Benevento
0-3
Spal - Bari
2-1
Vicenza - Spezia
0-1
Virtus Entella - Cittadella
4-1

Rugby

Tennis

Golf