16 gennaio 2019

Sport

Chiudi

01.07.2018 Tags: ROMA , F1

Verstappen ok
Mercedes ko
E Vettel sorride

ZELTWEG (Austria). Max Verstappen ha vinto il Gran Premio d’Austria, nono appuntamento del Mondiale di Formula 1, al termine di una gara ricca di colpi di scena. L’olandese ha preceduto le due Ferrari di Kimi Raikkonen e Sebastian Vettel. Out per problemi d’affidabilità entrambe le Mercedes di Valtteri Bottas e Lewis Hamilton, costretto al ritiro mentre si trovava al quarto posto. Fuori per un guasto alla sua Red Bull anche Daniel Ricciardo.

 

Si tratta del quarto successo in carriera per l’olandese in Formula 1. Con lo "zero" alla casella punti di Hamilton Sebastian Vettel torna in testa al Mondiale piloti, con 146 punti contro i 145 del britannico. Ferrari di nuovo avanti anche nel Mondiale costruttori davanti alle Mercedes. Ottima gara anche per la Haas, che ottiene il miglior risultato della sua storia con il quarto posto di Romain Grosjean e il quinto di Kevin Magnussen. Seguono le due Force India di Sergio Perez ed Esteban Ocon. Ottavo Fernando Alonso con la McLaren. Conferma la propria crescita anche la Sauber/Alfa Romeo, che manda entrambi i piloti a punti completando la top ten con Ericsosn e Lecler.

 

«È stata una buona gara, senza errori, abbiamo cercato di prendere Verstappen ma non ci siamo riusciti». Sebastian Vettel è comunque soddisfatto del terzo posto in Austria che gli consente di tornare davanti a Hamilton nel Mondiali piloti. Retrocesso al sesto posto sulla griglia, il tedesco ha cercato di rimediare «ma ero senza spazio, sarebbe stato meglio trovarsi un pò più davanti. Ho dovuto lottare con le Renault e le Haas a inizio gara, ho perso un po' di terreno e ho dovuto limitare i danni. Ma la macchina aveva un buon passo, la gestione delle gomme è stata ottima. È stata una giornata positiva, poteva andare meglio ma la vittoria di Verstappen è meritatissima», chiosa Vettel.

Puoi leggere anche

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
40
U. Triestina
32
Fermana
31
Ternana
30
Ravenna
30
Imolese
29
Vis Pesaro
29
L.r. Vicenza Virtus
29
Feralpi Salò
28
Sudtirol
27
Sambenedettese
27
Monza
26
Teramo
23
Rimini
22
Gubbio
21
Renate
20
Fano A.j.
20
Virtus Verona
19
Albinoleffe
18
Giana Erminio
18
Albinoleffe - Imolese
1-1
Fano A.j. - Pordenone
0-2
Feralpi Salò - Monza
0-0
Giana Erminio - L.r. Vicenza Virtus
0-1
Ravenna - Gubbio
0-2
Renate - Sambenedettese
1-1
Rimini - Ternana
Teramo - Sudtirol
2-0
Virtus Verona - Fermana
0-1
Vis Pesaro - U. Triestina
0-1

Rugby

Golf