22 febbraio 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

12.06.2018

Stangata del Tas sulla Errani «È ingiusto: non so se torno»

Sara Errani
Sara Errani

ROMA Non ci saranno Wimbledon nè Us Open, ma nemmeno Melbourne e qualsiasi altro torneo nel prossimo futuro di Sara Errani. Un bando totale, e inappellabile, fino all’8 febbraio le è stato imposto dal Tas di Losanna per il caso letrozolo, il sospetto di doping che dal febbraio 2017 ha sconvolto la vita della tennista. Squalificata per due mesi ad agosto, ora dovrà stare ferma altri otto, una mazzata che potrebbe indurla al ritiro. «Sono davvero nauseata da questa vicenda», lo sfogo della Errani. «Ho dato la mia vita a questo sport e non penso di meritarmi tutto questo. Mi sento impotente davanti a un’ingiustizia così grande. So di non aver niente da rimproverarmi ma non so se avrò la forza e la voglia di rigiocare a tennis». Dopo la squalifica a due mesi inflittale lo scorso agosto dall’Itf, il tennis sembrava tornato l’unico pensiero della 31enne bolognese, risalita dal numero 280 fino al 72 del ranking Wta nella lista emessa ieri. Ma l’attesa continuava a consumarla e ora, dopo tanti mesi dal ricorso presentato da Nado Italia, è arrivata la sentenza del Tribunale arbitrale dello sport. «Non ho mai assunto sostanze dopanti», aveva sostenuto già dopo il primo stop, «e non ho mai violato volontariamente il codice Wada. Sono stata squalificata per l’ingestione involontaria di cibo contaminato da una sostanza che non dà effetti migliorativi». La spiegazione era che il farmaco, assunto dalla madre, era finito nell’impasto dei tortellini preparati prima di un test a sorpresa di febbraio 2017. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
54
U. Triestina
47
Feralpi Salò
46
Sudtirol
42
Imolese
42
Monza
40
Ravenna
39
Fermana
37
L.r. Vicenza Virtus
36
Sambenedettese
34
Ternana
33
Vis Pesaro
33
Gubbio
32
Renate
31
Rimini
31
Teramo
28
Fano A.j.
28
Giana Erminio
26
Albinoleffe
25
Virtus Verona
22
Feralpi Salò - Ravenna
3-0
Giana Erminio - Virtus Verona
1-1
L.r. Vicenza Virtus - Fermana
0-0
Renate - Pordenone
1-1
Rimini - Imolese
2-0
Sambenedettese - Fano A.j.
0-0
Sudtirol - Gubbio
4-0
Teramo - Monza
1-1
Ternana - U. Triestina
0-2
Vis Pesaro - Albinoleffe
0-1

Golf