25 marzo 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

10.01.2019

Il tennis nei luoghi di Meneghello «Sì all’agonismo, ma niente stress»

I campi del Tennis Club Malo fotografati dal santuario di Santa Libera che sovrasta il circoloLa premiazione del torneo di terza categoria disputato al Tc Malo
I campi del Tennis Club Malo fotografati dal santuario di Santa Libera che sovrasta il circoloLa premiazione del torneo di terza categoria disputato al Tc Malo

Alberto Vigonesi MALO Piccolo è bello, in tutti i sensi: così si potrebbe riassumere in poche parole il Tennis Club Malo, sodalizio che dal 1968 gestisce il locale circolo comunale. Il primo motivo di vanto per la società riguarda il posizionamento: pur essendo situata a due passi dal centro del paese, l’associazione si trova in un’ansa del torrente Orolo con tanto di area verde, gestita peraltro dal circolo stesso, a formare una sorta di guscio naturale. E non è finita qui, visto che proprio a lato dell'impianto si dipana il cammino religioso della Romea Strata, mentre la presenza sul colle sovrastante del santuario di Santa Libera conferisce ulteriore armonia alla zona resa celebre dai libri di Luigi Meneghello. Circolo legato al territorio, Malo conta su circa 75 soci, in aumento rispetto al recente passato e parte di un complessivo ricambio generazionale, a cui vanno sommati una cinquantina di ragazzi. E proprio sui giovani viene posta particolare attenzione: non solamente per l’attività della scuola tennis, con Claudio Mariutto e Matteo Dal Pezzo nei ruoli di maestro e istruttore, dato che nella stagione estiva il Tennis Club organizza dei frequentati centri estivi. Come affermano il presidente Mario Marchioro e il consigliere Sandro Dal Pozzolo, «pensiamo sia un nostro dovere fornire un servizio alla cittadinanza mettendo a disposizione il nostro impianto. I bambini si divertono all’aria aperta praticando attività diverse e con al centro, ovviamente, il tennis, senza però alcun tipo di stress. Piuttosto che investire su una squadra agonistica, la nostra filosofia è di privilegiare la pratica dei giovani e i centri estivi hanno ottenuto un'ottima risposta, con picchi anche di 50 bambini iscritti a settimana». Oltre agli appuntamenti per i giovanissimi, le competizioni sociali e il campionato a squadre in primavera, il momento clou della stagione è il torneo di terza categoria che si disputa abitualmente fra i mesi di luglio e agosto: l'ultima edizione, alla quale erano iscritti in tabellone ben 90 giocatori, ha visto il successo del veronese Mirko Pezzo, capace di rifilare un netto 6-2 6-1 al bassanese Filippo Menin. Sono tre i campi in terra battuta, due dei quali vengono coperti da palloni pressostatici durante la stagione invernale, periodo sfruttato per apportare migliorie alla struttura: nelle settimane appena trascorse è stato il turno del rifacimento della club house, già dotata di servizio cucina e ora ammodernata al pari della zona spogliatoi. A medio termine l’idea è di abbellire maggiormente l’area di ingresso del circolo; non viene inoltre scartata l’ipotesi di realizzare uno spazio riservato alla pratica del paddle tennis. «Non va però fatto - spiegano i dirigenti - il passo più lungo della gamba a livello economico: con il Comune i rapporti sono ottimi e ringraziamo l’amministrazione comunale di Malo per il supporto che ci fornisce. Noi vogliamo sì svilupparci, ma compatibilmente con le nostre possibilità: da un paio d’anni abbiamo posto degli obiettivi di crescita generale nei vari ambiti della vita di un circolo. Siamo riusciti a trovare un bell’equilibrio e riceviamo apprezzamenti dai nostri soco, per cui questa ci pare la strada giusta da continuare a percorrere per il presente e per il futuro». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Alberto Vigonesi
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
63
U. Triestina
57
Feralpi Salò
54
Monza
51
Sudtirol
50
Imolese
50
Ravenna
48
Fermana
44
L.r. Vicenza Virtus
41
Sambenedettese
40
Teramo
37
Vis Pesaro
36
Ternana
36
Albinoleffe
35
Gubbio
35
Virtus Verona
35
Renate
33
Giana Erminio
33
Rimini
32
Fano A.j.
29
Fano A.j. - Feralpi Salò
0-1
Fermana - Vis Pesaro
0-0
Giana Erminio - Teramo
1-2
Gubbio - Renate
0-0
Imolese - Monza
1-3
Ravenna - Albinoleffe
0-1
Sudtirol - L.r. Vicenza Virtus
2-2
Ternana - Pordenone
1-1
U. Triestina - Sambenedettese
4-0
Virtus Verona - Rimini
3-0