19 febbraio 2019

Tennis

Tennis

05.02.2019

Il Tc Noventa celebra una stagione positiva nel ricordo di Arianna

Le  tenniste di Noventa con  Splendore e il vicesindaco Veronese.FE.BU.
Le tenniste di Noventa con Splendore e il vicesindaco Veronese.FE.BU.

Due promozioni in campo maschile e femminile hanno caratterizzato il positivo 2018 del Tc Noventa festeggiato nell’affollata cena sociale con consegna di riconoscimenti comunali da parte del vicesindaco Mattia Veronese. La seconda squadra femminile composta da Debora Damiani, Monica Dotto, Nicoletta Lorenzetto, Anastasja Padovan e Anna Vissà è salita dalla D3 alla D2, mentre la prima squadra maschile con Massimo Dambruoso, Cristian Valzan, Nicola Rossetto, Andrea Toniolo, Tobia Nicoletto, Massimo Chierzi e Federico Splendore ha centrato l’insperato passaggio dalla D alla C. «Importanti risultati che danno lustro a un trend di crescita degli ultimi anni con 210 soci tesserati, di cui un centinaio ragazzi della scuola tennis coordinata dal maestro nazionale Enrico Dambruoso e dall’istruttore Tobia Nicoletto» sottolinea il presidente Federico Splendore. Da rilevare poi l’ingresso nei playoff regionale della serie C giocando da matricola della prima squadra femminile, mentre gli atleti non agonisti sono arrivati alla semifinale del “Torneo dei Comuni”. Un 2018 purtroppo contrassegnato dalla tragica perdita il 22 maggio in un incidente stradale della promettente tennista 16enne Arianna Rossetto, che il Tc Noventa assieme ad alcuni sponsor ricorderà col premio riservato agli atleti under 18 della scuola tennis che si sono distinti nel 2018 non solo nell’ambito sportivo. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

FE.BU.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1