16 febbraio 2019

Tennis

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Tennis

24.05.2018

Al Città di Vicenza Challenger di lusso per nuovi talenti

Gianluigi Quinzi è tra gli attesi protagonisti del Città di Vicenza
Gianluigi Quinzi è tra gli attesi protagonisti del Città di Vicenza

È uno dei 21 tornei Atp Challenger del circuito italiano, e addirittura il terzo per montepremi essendo da quest'anno un 75 mila dollari. L'ormai naturale cornice dell'Ac Hotel Marriott di Creazzo ospita la presentazione della quattrodicesima edizione degli Internazionali di Tennis Città di Vicenza, la quarta a livello di Atp Challenger. A fare gli onori di casa è Ucia Lauderia che in rappresentanza della catena Ac Hotel esprime la sua soddisfazione per questa nuova avventura ormai alle porte: «Per noi è solo un piacere poter dare il nostro contributo a questo grande torneo. La catena Ac Hotel ha sempre dimostrato la sua vicinanza al mondo della sport e in paritcolare a quello del tennis essendo anche sponsor del Master 1000 Atp di Madrid». Non solo quest'anno, a dispetto delle incertezze riguardanti il rinnovo della convenzione e del contestato bando, il Tennis Palladio ha deciso di riproporre il suo torneo Atp ma addirittura alzato l'asticelle portando il montepremi da 50 a 75 mila dollari. «Non è stato facile poterci confermare con una manifestazione di questo livello – spiega il direttore del torneo e presidente della Palladio 98 Srl, Enrico Bettini – ma ci siamo riusciti grazie alla vicinanza dei nostri amici sponsor e ovviamente al sempre concreto aiuto della Federazione senza la quale non ci sarebbe nemmeno il torneo. Come ogni anno sarà un grande torneo, ricco di nomi e di giovani di grande interesse internazionale. Come circolo organizzatore abbiamo deciso di assegnare la wild card per il tabellone principale a Gianluigi Quinzi che è l'unico dei giovani italiani emergenti a non essere mai venuto a Vicenza. Le nostre wild card per il tabellone di qualificazione andranno ai giocatori di casa Nicola Ghedin, Tommaso Dal Santo ed Edoardo Sardella, tre giovani che si allenano sui campi del nostro circolo. Per quel che riguarda le wild card a disposizione della Federazione, due delle tre per il tabellone principale andranno a Filippo Baldi e Liam Caruana, le altre devono ancora essere decise». • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Antonio Simeone
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
53
U. Triestina
44
Feralpi Salò
43
Imolese
42
Sudtirol
39
Ravenna
39
Monza
39
Fermana
36
L.r. Vicenza Virtus
35
Vis Pesaro
33
Sambenedettese
33
Ternana
32
Gubbio
32
Renate
30
Teramo
27
Fano A.j.
27
Rimini
27
Giana Erminio
25
Albinoleffe
22
Virtus Verona
21
Albinoleffe - Ternana
2-1
Fano A.j. - Teramo
1-0
Fermana - Gubbio
0-1
Imolese - Sambenedettese
0-0
Monza - L.r. Vicenza Virtus
2-0
Pordenone - Vis Pesaro
1-0
Ravenna - Giana Erminio
1-1
Rimini - Feralpi Salò
1-3
U. Triestina - Sudtirol
0-0
Virtus Verona - Renate
0-1

Golf