Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 ottobre 2018

Sport

Chiudi

10.12.2017

Un tabù da cancellare Rangers con l’ariete per stendere i Ruggers

Alessandro Benigno Oggi i Rangers affrontano i Ruggers Tarvisium nell’ultima sfida casalinga dell’anno (ore 14.30, arbitra Matteo Franco). A tre giornate dalla fine del prima fase di stagione, i biancorossi non sono ancora riusciti a vincere sul proprio terreno e quella odierna si rivela così la giusta occasione per invertire la cabala. Del resto il First XV di Cipriani è a secco di punti pesanti dal 15 ottobre, quando proprio contro i trevigiani strappò un successo esterno per 33-20. Era la terza giornata. Da quella domenica, al netto dei risultati ottenuti tutt'altro che favorevoli, capitan Torregiani e compagni hanno compiuto un percorso di crescita e maturazione che li ha visti cambiare gioco, un metodo più frizzante e arioso ma al contempo più rischioso che, inutile negarlo, per portare i suoi frutti necessità ancora di tempo. «Ci vuole pazienza», ripete l’allenatore del Vicenza. E probabilmente, per vedere il vero volto dei Rangers, bisognerà attendere ormai la seconda fase di stagione. Ma oggi vincere sarebbe importante. Soprattutto per il morale. Le altre gare: Valsugana-Petrarca e Valpolicella-Udine. Classifica: Valsugana punti 35; Petrarca 21; Valpolicella 18; Udine 12; Rangers 11; Tarvisium 7. •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
15
L.r. Vicenza Virtus
13
Sudtirol
12
U. Triestina
11
Ravenna
11
Monza
11
Fermana
11
Imolese
10
Feralpi Salò
10
Ternana
8
Vis Pesaro
8
Gubbio
7
Rimini
7
Teramo
7
Fano A.j.
6
Giana Erminio
6
Sambenedettese
6
Virtus Verona
6
Renate
5
Albinoleffe
4
Feralpi Salò - Rimini
2-0
Giana Erminio - Ravenna
1-1
Gubbio - Fermana
2-0
L.r. Vicenza Virtus - Monza
3-0
Renate - Virtus Verona
0-1
Sambenedettese - Imolese
2-1
Sudtirol - U. Triestina
2-0
Teramo - Fano A.j.
2-1
Ternana - Albinoleffe
1-0
Vis Pesaro - Pordenone
1-2

Golf