Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
12 dicembre 2018

Sport

Chiudi

03.09.2014

Il Real si affida
all'estro di Ungaro

Galuppini manovra a centrocampo durante il match con la Feralpi
Galuppini manovra a centrocampo durante il match con la Feralpi

Quando il gong del mercato è suonato il Real Vicenza aveva già combinato tutto o quasi. L'ultimissimo tassello porta il nome di Giuseppe Ungaro, giovane di prospettiva (è del '95) che si aggregherà alla prima squadra. Ungaro è un centrocampista offensivo che proviene dall'Atalanta; la formula è un prestito con diritto di riscatto.
«Certe occasioni vanno prese - è il commento del diesse Davide Consolaro - e Ungaro è un buon elemento. Giocatore molto tecnico, può giocare come punta esterna. Ha bisogno di crescere, anche fisicamente, e di capire cosa significa stare in prima squadra». Abile nel palleggio e dotato di visione di gioco, Ungaro è mancino e sa calciare le punizioni. Proverà a ritagliarsi uno spazio in prima squadra ma prima dovrà convincere Marcolini con l'impegno e il lavoro di tutti i giorni.
Il direttore sportivo ha commentato così la sconfitta di Salò: «Abbiamo pagato un po' lo scotto della categoria, si sono viste cose buone e meno buone. Spetterà allo staff tecnico capire cosa non è funzionato e come ripartire. Siamo solo agli inizi e siamo convinti che questa squadra darà soddisfazione». (...)

Leggi l’articolo integrale sul giornale in edicola

Marta Benedetti
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
32
Fermana
27
Ternana
26
U. Triestina
26
Vis Pesaro
26
Imolese
25
Feralpi Salò
25
L.r. Vicenza Virtus
24
Ravenna
23
Rimini
21
Monza
20
Sudtirol
19
Sambenedettese
18
Gubbio
17
Fano A.j.
16
Teramo
16
Giana Erminio
15
Renate
15
Virtus Verona
13
Albinoleffe
11
Fano A.j. - Vis Pesaro
0-0
Albinoleffe - Sambenedettese
Feralpi Salò - Imolese
0-1
Fermana - U. Triestina
1-0
Giana Erminio - Renate
0-1
Gubbio - L.r. Vicenza Virtus
2-0
Ravenna - Virtus Verona
0-1
Rimini - Monza
1-0
Sudtirol - Ternana
Teramo - Pordenone
0-2

Golf