Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 giugno 2017

Nuoto

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

22.03.2017

Ceccon è un... Alieno
Ai Criteria di Riccione
la cinquina è d’oro

Thomas Ceccon: colpo d’oro
Thomas Ceccon: colpo d’oro

Tutti ormai lo chiamano l'Alieno. Dopo l'impresa pazzesca dei 200 misti della prima giornata, Thomas Ceccon è il protagonista indiscusso dei Criteria Kinder+Sport di Riccione.

Non si parla d'altro che di questo record italiano di tutte le categorie giovanili stabilito dal campione vicentino che è anche l'ottava prestazione assoluta nazionale di sempre non distante da quella ottenuta da un certo Massimiliano Rosolino.

Thomas è tornato in vasca il giorno dopo e già in mattinata ha frantumato un altro primato, quello dei 100 dorso Ragazzi 2001 conquistando il titolo con il crono di 52”63 al termine della solita gara solitaria dominata dalla prima alla quarta vasca da 25 dello Stadio del Nuoto di Riccione.

Il quarto titolo è arrivato nei 400 misti. Thomas l'Alieno scava una voragine fra sé e il gruppo degli umani. Al termine della frazione a farfalla il vicentino ha già un paio di secondi di vantaggio che diventano cinque al termine del dorso. Sono addirittura nove i secondi alla fine della rana. Il tempo di 4'15”99 vale il primato italiano dei campionati italiani.

Il quinto oro è arrivato nel tardo pomeriggio nei 200 stile libero con il crono di 1’47“74.

I risultati di Ceccon fanno passare in secondo ordine quelli degli altri vicentini, ma la stupenda medaglia d'oro di Pier Andrea Matteazzi nei 200 misti Cadetti della prima giornata della sessione maschile è tutta da incorniciare. Il diciannovenne del Nuoto Vicenza (tesserato De Akker) ha vinto in 1'58”97 con una splendida rimonta nelle due frazioni a rana e stile libero. Gran ben risultato anche quello del fratello Massimiliano, bronzo nei 200 misti Juniores 1999 in 1'59”37 alle spalle del genovese Razzetti (1'57”67) e del torinese Fava (1'57”75). Merita la cronaca anche il settimo posto di Pietro Zin, altro prodotto del Nuoto Vicenza, nei 100 rana.

Antonio Simeone
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato nella Privacy Policy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1