Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
21 novembre 2018

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

11.03.2018

Vogliamoci bene I sogni del pallone sono a lieto fine

La copertina del libro
La copertina del libro

Quando ammirerete un pallonetto non potrete più fare a meno di collegarlo all'ex biancorosso Sergio Campana. Il motivo ve lo spiega Alex Iuliano, 33enne bassanese, apprezzato collaboratore del GdV, che ha scritto Le favole del calcio. E vissero sconfitti e vincenti: storie romanzate del calcio dilettantistico veneto e vicentino. Venti capitoli fitti di aneddoti e vicende curiose di una squadra o di giocatori che hanno calcato i campi di provincia e non solo. Ma prima di addentrarsi nelle favole, una premessa fatta col cuore: parte del ricavato delle copie vendute sarà devoluto alla Città della Speranza e al progetto de Le parole dei sogni. Il filo conduttore di ogni favola è il lieto fine. Iuliano racconta tutte storie realmente accadute iniziate tra mille ostacoli e difficoltà; la forza dei suoi personaggi, però, è in grado di ribaltare ogni vicenda. Il primo capitolo è dedicato al Bassano e s'intitola La fine è un nuovo inizio. La storia di Francesco "Checco" Maino poggia su una promessa speciale fatta a papà; Cartigliano si trova, ad insaputa di molti, ad essere il nido del primo pallonetto del Veneto. Fu l'avvocato Campana a realizzare il primo e nessuno sapeva ancora come chiamarlo, perchè all'epoca era ancora presto per lanciare il termine "cucchiaio". Anche la nascita della Marosticense è curiosa: tutta "colpa" di un cappello... e degli inglesi. Nel libro, Iuliano dedica spazio anche a Guido Belardinelli (impossibile non conoscerlo) e all'Eurocalcio. C'è posto anche per il seguace di Leo Messi, "Sambu", che si è fatto conoscere per le sue prodezze, e le calciatrici. Non può mancare il Vicenza. L'autore ha chiesto ai tifosi di raccontare i ricordi biancorossi più belli per portare un po’ di sereno dopo il fallimento e i problemi societari. Storie di uomini, sogni, sacrificio e impegno, fallimenti accettati, vittorie all'ultimo minuto e sconfitte che hanno lasciato il segno. Così Iuliano racconta il suo mondo, in cui non mancano succose narrazioni intrise di goliardia, episodi di spogliatoio, curiosità e aneddoti sconosciuti o dimenticati, impolverati dal tempo. Lo fa con uno stile semplice e accattivante che può coinvolgere anche chi non ama il calcio. Anche se le favole più belle, spesso, rotolano proprio assieme ad un pallone. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Fermana
23
Pordenone
22
U. Triestina
21
L.r. Vicenza Virtus
20
Ternana
19
Vis Pesaro
19
Imolese
18
Feralpi Salò
18
Ravenna
17
Sudtirol
15
Monza
15
Teramo
14
Giana Erminio
12
Gubbio
12
Rimini
12
Sambenedettese
11
Albinoleffe
10
Virtus Verona
10
Fano A.j.
9
Renate
8
Albinoleffe - Renate
2-0
Fermana - Fano A.j.
2-1
Gubbio - Giana Erminio
1-1
Imolese - Ternana
0-0
Monza - Pordenone
0-2
Ravenna - Rimini
0-0
Sambenedettese - Feralpi Salò
2-0
Sudtirol - Vis Pesaro
0-1
U. Triestina - L.r. Vicenza Virtus
1-1
Virtus Verona - Teramo
2-0

Golf