19 febbraio 2019

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

29.01.2019

Rigon sfiora la vittoria alla 24 ore di Daytona

La Ferrari 488 GTE sulla pista bagnata di Daytona, in FloridaDavide Rigon sul podio
La Ferrari 488 GTE sulla pista bagnata di Daytona, in FloridaDavide Rigon sul podio

La Ferrari 488 GTE numero 62 del team Risi Competizioni e Davide Rigon, insieme ai compagni con cui si è dato il cambio (James Calado, Alessandro Pier Guidi e Miguel Molina), ha sfiorato il successo nell’edizione numero 57 della 24 ore di Daytona nella classe GTLM. Tra i vincitori, in un’altra classe, c’è l’ex ferrarista Fernando Alonso. L’edizione è stata caratterizzata dal maltempo che ha costretto la direzione gara a sventolare la bandiera rossa allo scoccare della 22esima ora di gara per impraticabilità della pista. In quel momento la Ferrari del team di Houston era in piena lotta per la vittoria, dopo aver condotto la corsa per diversi giri. Scattato dalla quarta posizione grazie a un ottimo giro di qualifica realizzato da Rigon, il vicentino è stato il primo pilota a prendere la pista per poi dare il cambio ai suoi team-mate. Allo scoccare della 16esima ora la vettura numero 62 era ampiamento al comando con oltre 20 secondi di vantaggio sugli inseguitori; sforzo vanificato dalla safety car che ha compattato il gruppo, a causa di un incidente. A due ore dal termine la classifica viene congelata e il team Risi Competizione conquista la piazza d’onore a poco più di un secondo dalla BMW del team RLL «Le condizioni della pista erano veramente avverse ma è stato un peccato non aver potuto completare l’intera gara perché avremo potuto conquistare la vittoria. Tutti e quattro abbiamo guidato molto bene, tra i più veloci in pista» commenta soddisfatto Rigon, che a marzo sarà impegnato alla 1000 Miglia di Sebring, oltre e al lavoro al simulatore F1 Ferrari. •

M.B.
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
54
U. Triestina
47
Feralpi Salò
46
Sudtirol
42
Imolese
42
Monza
40
Ravenna
39
Fermana
37
L.r. Vicenza Virtus
36
Sambenedettese
34
Vis Pesaro
33
Ternana
32
Gubbio
32
Renate
31
Rimini
30
Teramo
28
Fano A.j.
28
Giana Erminio
26
Albinoleffe
25
Virtus Verona
22
Feralpi Salò - Ravenna
3-0
Giana Erminio - Virtus Verona
1-1
L.r. Vicenza Virtus - Fermana
0-0
Renate - Pordenone
1-1
Rimini - Imolese
2-0
Sambenedettese - Fano A.j.
0-0
Sudtirol - Gubbio
4-0
Teramo - Monza
1-1
Ternana - U. Triestina
0-2
Vis Pesaro - Albinoleffe
0-1

Golf