Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
16 novembre 2018

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

08.09.2018

Le Ducati volano Ma tiene banco il duello Marc-Vale

Andrea Dovizioso sulla sua Ducati è il più veloce di tutti a Misano
Andrea Dovizioso sulla sua Ducati è il più veloce di tutti a Misano

La Ducati c’è, la Honda di Marc Marquez e la Yamaha di Valentino Rossi non ancora. Dopo la tempesta in pista e fuori, con la stretta di mano rifiutata dal Dottore al campione del mondo, a prendersi la scena a Misano, e questa volta sul tracciato, sono state le Rosse della Ducati. A mostrare i muscoli, in particolare, in entrambe le sessioni delle prove libere del Gran Premio di San Marino è stato Andrea Dovizioso che si è portato a casa i migliori tempi di giornata. Dietro i due rivali per il Mondiale, Marquez e Rossi divisi da 59 punti, che sono sembrati prendersi una specie di pausa a 24 ore dalla conferenza stampa delle tensioni. Un giovedì della MotoGp che sarà ricordato per la pace proposta dallo spagnolo della Honda e rifiutata dal pesarese riguardo ai fattacci ormai lontani nel tempo del Gp d’Argentina. «Sono molto soddisfatto dei tempi con cui ho chiuso la giornata, perché sono tempi molto veloci», le parole di Dovizioso, «segno che la moto funziona bene». Buona la prova anche per l’altra Ducati di Jorge Lorenzo col secondo miglior tempo dietro a Dovizioso. Il maiorchino, ex compagno di squadra di Rossi che il prossimo anno andrà ad affiancare Marquez alla Honda, ha detto la sua sull’ennesimo duello a parole tra quanto successo tra i suoi due colleghi. «La mia opinione è che sbagliano tutti e due: Valentino ha sbagliato a non dargli la mano per un eccesso di orgoglio, e sbaglia a non dire ai suoi tifosi di non fischiare un altro pilota che non lo merita. Marc sbaglia nell’interessarsi troppo a ciò che dice o fa Valentino, dovrebbe pensare alle sue cose». Tornando alla pista, non si lamenta comunque il leader del motomondiale Marquez che si dice «Mi sento bene con la moto, anche perché abbiamo montato una nuova gomma con l’obiettivo di lavorare principalmente per la gara. Vedremo come vanno le cose». «Era molto importante essere tra i primi 10», il commento di Valentino Rossi. «Alla fine, ho migliorato il mio tempo sul giro e raggiunto l’obiettivo. Mi sento già abbastanza veloce, ma ho qualche problema, soprattutto in frenata. Dobbiamo migliorare il bilanciamento della moto, ma è stato difficile con la gomma» •

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
U. Triestina
20
Fermana
20
L.r. Vicenza Virtus
19
Pordenone
19
Ternana
18
Feralpi Salò
18
Imolese
17
Vis Pesaro
16
Ravenna
16
Sudtirol
15
Monza
15
Teramo
14
Giana Erminio
11
Gubbio
11
Rimini
11
Fano A.j.
9
Sambenedettese
8
Renate
8
Albinoleffe
7
Virtus Verona
7
Fano A.j. - Ravenna
1-1
Feralpi Salò - Virtus Verona
1-1
Giana Erminio - Sudtirol
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Sambenedettese
1-0
Pordenone - U. Triestina
1-2
Renate - Imolese
1-0
Rimini - Fermana
2-0
Teramo - Albinoleffe
2-2
Ternana - Gubbio
3-0
Vis Pesaro - Monza
1-1

Volley

Rugby

Golf