Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 settembre 2018

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

27.06.2018

Il “bollo” sulla Marca è di Sossella

La Ford Fiesta Wrc di Manuel Sossella: in coppia con Falzone ha vinto il Rally della Marca Trevigiana
La Ford Fiesta Wrc di Manuel Sossella: in coppia con Falzone ha vinto il Rally della Marca Trevigiana

Roberto Cristiano Baggio VALDOBBIADENE Una gara sul filo dei secondi dall'inizio alla fine, con tre piloti decisi a giocarsela sino in fondo, senza lesinare sull'acceleratore. L'ha spuntata Manuel Sossella, meritatamente, perché ci ha creduto sempre. Una delle vittorie più belle tra le tante conquistate nel corso di una carriera lunghissima. Il driver di Torri di Quartesolo s'è aggiudicato lo scorso week end la 35a edizione del Rally della Marca Trevigiana, valido per il campionato italiano Wrc. S'è portato in testa quasi subito, dopo aver lasciato la mini prova spettacolo serale sullo Zadraring a Miele e il primo passaggio sul Monte Cesen, 22 chilometri tutti d'un fiato, a Corrado Fontana per l'inezia di un decimo. Sul Tomba ha preso in mano la gara e non l'ha più mollata, respingendo gli attacchi, affondando sul gas ad ogni curva, senza mai lasciarsi impressionare dagli avversari, tanti, veloci e motivati a soffiargli la prima posizione in classifica. Una vittoria che è stata ipotecata già durante le ricognizioni perché consapevole di correre su strade amiche e conosciute. In coppia con Gabriele Falzone, Manuel Sossella ha impresso una netta sterzata alla stagione dopo il terzo posto al Mille Miglia di Brescia. A Valdobbiadene ha comandato con decisione, trovando nella Ford Fiesta del PA Racing di Alessandro Perico una vettura perfetta. A dire il vero una piccola preoccupazione, nel corso dello shake down, la macchina gliela aveva data. La frizione non staccava come avrebbe voluto ma è bastato un piccolo intervento dei meccanici, guidati dall'ing. Beppe Ciletti, per rimetterla in sesto e togliere il pensiero. Le "scarpe" Pirelli hanno fatto il resto, garantendogli tenuta e grip. Il vicentino ha vinto tre speciali e tanto gli è bastato per tenere dritta la rotta verso il traguardo finale. Corrado Fontana, al volante di una Hyundai I 20 NG, di prove ne ha firmate quattro ma non gli sono bastate per scalzare Sossella dalla testa della corsa. Una se l'è aggiudicata anche Stefano Albertini (Ford Fiesta), leader del campionato, ma non è bastata. Distacchi minimi fra i tre – meno di nove secondi alla fine – con Sossella che ha avuto l'intelligenza di controllare tutto e tutti dall'alto di una guida cristallina e redditizia, affinata rally dopo rally. Per l'argento l'ha spuntata Fontana – Arena il navigatore – mentre Albertini ha fatto suo il bronzo. Al quarto posto, con un distacco di oltre un minuto, s'è piazzato Pedersoli su Citroen DS3 con sette lunghezze di vantaggio su Miele. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Roberto Cristiano Baggio
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Renate
3
Fermana
3
U. Triestina
3
Pordenone
3
Monza
3
Sudtirol
3
Ravenna
1
Gubbio
1
Albinoleffe
1
Giana E.
1
Imolese
1
L.r. Vicenza Virtus
1
Rimini
0
Ternana
0
Fano A.j.
0
Feralpi Salò
0
Teramo
0
Virtusvecomp
0
Vis Pesaro
0
Sambenedettese
0
Fermana - Virtusvecomp
2-0
Gubbio - Ravenna
1-1
Imolese - Albinoleffe
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Giana E.
0-0
Monza - Feralpi Salò
1-0
Pordenone - Fano A.j.
2-1
Sambenedettese - Renate
0-2
Sudtirol - Teramo
1-0
Ternana - Rimini
U. Triestina - Vis Pesaro
2-0

Golf