Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
20 ottobre 2018

Motori

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Motori

15.11.2017

Gran finale
di Rigon
in Baharain

Il vicentino Davide Rigon
Il vicentino Davide Rigon

Con il Campionato del Mondo Costruttori già nelle mani della Ferrari, Davide Rigon si appresta ad affrontare il nono e ultimo appuntamento del Mondiale WEC al volante della Ferrari 488 GTE del team AF Corse numero 71, sulla pista del Bahrain in un fine settimana che si preannuncia al cardiopalma.

Il driver vicentino della Ferrari, in coppia col britannico San Bird, proverà a chiudere nel migliore dei modi una stagione ricca di risultati positivi, ma condizionata anche da eventi sfortunati come l’interruzione anticipata della corsa al Fuji causa il maltempo che hanno condizionato l’attuale classifica che lo vedono al quarto posto, ma comunque ancora in lotta per il titolo. Lungo i 5412 metri del tracciato di Sakir, saranno ben quattro gli equipaggi che proveranno ad aggiudicarsi l’Iride in rappresentanza delle tre principali case costruttrici: Ferrari, Porsche e Ford.

«Ci presentiamo in Bahrain con già il titolo costruttori in bacheca e questo è motivo di grande orgoglio. Confermare al vertice del Mondiale la Ferrari 488 GTE era il nostro obiettivo di inizio anno e siamo felici di averlo raggiunto con una gara in anticipo. La 488 GTE si è confermata una grande vettura e ora proverò a concludere la stagione al meglio».

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
15
L.r. Vicenza Virtus
13
Sudtirol
12
U. Triestina
11
Ravenna
11
Monza
11
Fermana
11
Imolese
10
Feralpi Salò
10
Ternana
8
Vis Pesaro
8
Gubbio
7
Rimini
7
Teramo
7
Fano A.j.
6
Giana Erminio
6
Sambenedettese
6
Virtus Verona
6
Renate
5
Albinoleffe
4
Feralpi Salò - Rimini
2-0
Giana Erminio - Ravenna
1-1
Gubbio - Fermana
2-0
L.r. Vicenza Virtus - Monza
3-0
Renate - Virtus Verona
0-1
Sambenedettese - Imolese
2-1
Sudtirol - U. Triestina
2-0
Teramo - Fano A.j.
2-1
Ternana - Albinoleffe
1-0
Vis Pesaro - Pordenone
1-2

Golf