22 gennaio 2019

Sport

Chiudi

20.12.2011

Maiorino ha una richiesta in A


 Pasquale Maiorino è stato il protagonista del pareggio in rimonta a Bari: a lui ora si interessano pure in A
Pasquale Maiorino è stato il protagonista del pareggio in rimonta a Bari: a lui ora si interessano pure in A

Possono cambiare la vita 50 minuti di partita? Certo, se giocati come Pasquale Maiorino a Bari. Ricapitoliamo: Cagni lo manda in campo con gli avversari sul 2-0 per dare altra incisività e profondità al gioco sulle fasce, fino a quel momento zona di competenza di Bariti da una parte e Gavazzi dall'altra. È il momento in cui la gara prende una svolta, perché con Mustacchio a destra e Maiorino a sinistra (senza dimenticare la spinta dello stesso Gavazzi, chiamato a partire da dietro) il Vicenza rinasce, pareggia e quasi vince.
Pasquale Maiorino, 22 anni, segna un gol e becca sul 2-2 una traversa che nega il clamoroso ribaltone. Fino alla gara di Bari aveva giocato appena 22 minuti, partendo dalla panchina, nella gara inaugurale del campionato, a Brescia. Poi Maiorino aveva fatto la spola tra panchina e tribuna e al suo arrivo Cagni lo aveva inserito nel gruppetto che si allenava su un altro campo rispetto alla prima squadra.
Insomma, Maiorino sembrava solo in attesa di un'altra squadra a gennaio. Un giocatore senza spazio in B, pronto pur di giocare a fare il passo all'indietro, in Prima divisione, la vecchia C1. Un giocatore sostanzialmente promesso al Pisa. La partita di Bari, i 50 minuti che Cagni gli ha concesso, hanno cambiato sul serio l'orizzonte di Maiorino.
Il giovane che non giocava in B ed era pronto a fare le valigie per la C1 adesso è richiesto in A. Proprio così: la sua prova a Bari non è passata inosservata da parte di chi segue il campionato cadetto con il compito di scovare giocatori bravi a basso costo da lanciare al piano superiore. E così è filtrata un'indiscrezione, in via Schio ieri sarebbe arrivata una telefonata più o meno di questo tenore: «Ma quel Maiorino da dove è sbucato? E che intenzioni avete su di lui?». Una telefonata giunta a nome di un club di serie A e non di quelli in lotta per la salvezza, per quel poco che se ne sa.
Ecco come 50 minuti giocati "alla Maiorino" possono cambiare le prospettive di una stagione. A dire il vero, e per dire che non tutto è da buttare nell'esperienza biancorossa di Silvio Baldini, finita dopo 8 giornate per mancanza di risultati, proprio l'allenatore toscano aveva speso più di una parola per sottolineare le qualità di Maiorino e gli aveva anche dato qualche chance.
Poi però le cose sembravano tornate per Maiorino allo stesso punto morto di due anni fa a Vicenza, dov'era arrivato nella stagione 2008-09. Vero che senza la catena di infortuni che hanno tolto a Cagni 6-7 giocatori e senza la brutta partenza nella gara di Bari Maiorino non avrebbe trovato spazio, ma Cagni ha avuto il coraggio di affidarsi a lui e lui ha risposto con una prestazione imprevedibile.
E adesso che farà Maiorino da gennaio a giugno?

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
43
U. Triestina
35
Fermana
34
Imolese
32
Ravenna
31
Ternana
30
L.r. Vicenza Virtus
30
Sambenedettese
30
Vis Pesaro
29
Monza
29
Sudtirol
28
Feralpi Salò
28
Gubbio
24
Teramo
23
Fano A.j.
23
Rimini
22
Renate
21
Virtus Verona
19
Albinoleffe
18
Giana Erminio
18
Fermana - Feralpi Salò
1-0
Gubbio - Vis Pesaro
1-0
Imolese - Giana Erminio
5-0
L.r. Vicenza Virtus - Renate
1-1
Monza - Virtus Verona
1-0
Pordenone - Albinoleffe
1-0
Sambenedettese - Teramo
2-1
Sudtirol - Ravenna
1-1
Ternana - Fano A.j.
0-1
U. Triestina - Rimini
2-0

Golf