Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
22 settembre 2018

Sport

Chiudi

06.06.2018

Trissino ingaggia Català, la... crema dei portieri

Il nuovo estremo difensore del Trissino: lo spagnolo Adrià Català
Il nuovo estremo difensore del Trissino: lo spagnolo Adrià Català

Aristide Cariolato TRISSINO Svelato il nome dell’estremo difensore, che prenderà il numero uno e andrà a sostituire Edy Nicoletti tra i pali della porta bluceleste: è spagnolo e arriva dal Lodi, dove ha appena vinto il secondo scudetto di fila. Nella regular season è stato il portiere dal miglior rendimento del campionato. Si tratta di Adrià Català, spagnolo classe 1994, che nell’ultima stagione ha difeso la porta dell’Amatori Lodi, conquistando tra l’altro il primo posto nella speciale classifica di rendimento con sole 42 reti subite in 25 giornate, 925 minuti in campo, con una media di 2,270. E’ un vero e proprio colpo quello messo a segno sul mercato dalla dirigenza dell’Hockey Trissino, che vuole gettare basi solide per la prossima stagione. Il nuovo portiere ha giocato prima nel Cambril, nel Reus Ploms e Reus Deportiu. Un dato è certo, nell’economia della squadra l’arrivo di Català aumenta notevolmente il tasso tecnico dei giocatori. Ha scartato altre proposte ed è approdato al Trissino, come mai? Sono contento. Non vedo l’ora di iniziare questa avventura e conoscere un nuovo ambiente. So che la società ha un progetto ambizioso e che sarò diretto da un allenatore, come Barcelò, di grande spessore tecnico. Sono queste le motivazioni, che mi hanno portato a Trissino. Per chi non la conosce, come si descrive dentro e fuori della pista? Sono una persona semplice, a cui piace lavorare, imparare e provare a migliorare sempre sia come persona che come portiere. Quali sono i traguardi del Trissino nella prossima stagione? Il nostro obiettivo è quello di fare il meglio possibile, per raggiungere questo traguardo, è necessario conoscerci, cercare di lottare ogni partita e poi vedremo fino dove riusciremo ad arrivare. Conosce il pubblico di Trissino e il suo calore da avversario, cosa si aspetta? Ho visto che quest’anno la gente è venuta numerosa a vedere le partite. Mi piacerebbe vedere il palazzetto pieno tutte le partite. Ci aiuterebbe molto perché vincere a Trissino non è mai stato facile. Da me i tifosi si possono aspettare il massimo impegno. • © RIPRODUZIONE RISERVATA

Aristide Cariolato
Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento richiede l’utilizzo di un “cookie di dominio” secondo quanto indicato in Informazioni sulla Privacy del sito; l’invio del commento costituisce pertanto consenso informato allo scarico del cookie sul terminale utilizzato.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Renate
3
Fermana
3
U. Triestina
3
Pordenone
3
Monza
3
Sudtirol
3
Ravenna
1
Gubbio
1
Albinoleffe
1
Giana E.
1
Imolese
1
L.r. Vicenza Virtus
1
Rimini
0
Ternana
0
Fano A.j.
0
Feralpi Salò
0
Teramo
0
Virtusvecomp
0
Vis Pesaro
0
Sambenedettese
0
Fermana - Virtusvecomp
2-0
Gubbio - Ravenna
1-1
Imolese - Albinoleffe
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Giana E.
0-0
Monza - Feralpi Salò
1-0
Pordenone - Fano A.j.
2-1
Sambenedettese - Renate
0-2
Sudtirol - Teramo
1-0
Ternana - Rimini
U. Triestina - Vis Pesaro
2-0

Golf