17 febbraio 2019

Sport

Chiudi

18.01.2019

Pozzato dalle due ruote
al ritorno alle rotelle

Filippo Pozzato, 38 anni, giocherà con l'Uvp Bassano (foto Instagram @pippopozzato)
Filippo Pozzato, 38 anni, giocherà con l'Uvp Bassano (foto Instagram @pippopozzato)

BASSANO. L'anteprima ve l'avevamo anticipata sul GdV lo scorso ottobre. Beh, adesso l'operazione va in porto perché il primo amore non si scorda mai e alla soglia dei 38 anni, venti dei quali spesi da stella internazionale del pedale, è lecito e consentito tornare ragazzini e rispolverare le antiche passioni di quando si era bambini. Così, come promesso, Filippo Pozzato domenica alle 18 al palasport di Cà Dolfin debutterà con la maglia dell'Uvp Bassano nel campionato di hockey su pista di serie B contro il Valdagno. Terza serie delle rotelle per capirci, dove Bassano presenta due squadre: il Bassano Hockey con tanti giovanotti che sono poi le riserve della prima squadra in A1 e l'Uvp, composta dai veterani della specialità, laddove appunto si misurerà Pozzato. Questi ultimi sono un filo attardati in classifica rispetto ai ventenni che invece viaggiano dietro le migliori. Ma qui si gioca per la compagnia e l'amicizia, un gruppo capitanato in panchina proprio da Luis Nunes, il portoghese che si è appena accollato la patataccia torrida di pilotare alla salvezza la formazione maggiore ma che alla domenica si sdoppia anche per guidare i senatori. Tra cui spiccano taluni vecchi draghi con esperienze di A alle spalle come Luca Tonon, Ferruccio Rosso, Malini o Pozzobon. E Superpippo Pozzato si è aggregato a loro da qualche mese: il tempo di chiudere la stagione della bici, annunciare ufficialmente sotto Natale l'addio alle corse ed eccolo catapultato nella nuova avventura, formidabile ricordo della sua infanzia.

 

Sì perché Pippo prima di inforcare sellino e manubrio era stata una promessa delle rotelle: dai 4 ai 13 anni si era sciroppato tutta la trafila nelle giovanili del Sandrigo con un passaggio anche nel vivaio giallorosso del Bassano e solo successivamente si è dedicato anima e corpo al ciclismo che l'ha visto trionfare ovunque. Una manciata di allenamenti per riprendere confidenza coi pattini, strumento di gioventù ed eccolo pronto per ricominciare a giocare. Con la certezza di avere vinto ancor prima di scendere in campo. La sua sola presenza con stecca e pallina a fianco ha prodotto un'attenzione straordinaria delle testate nazionali verso l'hockey pista.

 

Senza volerlo, ancor prima di esordire, Pippo Pozzato è diventato il migliore e più credibile testimonial della disciplina per l'intera stagione 2018-19, conquistandosi i riflettori dei media di punta E allora sin da adesso il movimento hockeistico deve enorme gratitudine a Pozzato per aver riacceso le luci sul piccolo mondo antico della pista. Per lui, giustamente, niente più di un divertimento. Per la specialità, invece, l'opportunità di una vetrina unica da legittimare con idee e iniziative a corredo. Guai a sprecarla.  

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
Pordenone
54
U. Triestina
47
Feralpi Salò
46
Sudtirol
42
Imolese
42
Monza
40
Ravenna
39
Fermana
37
L.r. Vicenza Virtus
36
Sambenedettese
34
Vis Pesaro
33
Ternana
32
Gubbio
32
Renate
31
Rimini
30
Teramo
28
Fano A.j.
28
Giana Erminio
26
Albinoleffe
25
Virtus Verona
22
Feralpi Salò - Ravenna
3-0
Giana Erminio - Virtus Verona
1-1
L.r. Vicenza Virtus - Fermana
0-0
Renate - Pordenone
1-1
Rimini - Imolese
2-0
Sambenedettese - Fano A.j.
0-0
Sudtirol - Gubbio
4-0
Teramo - Monza
1-1
Ternana - U. Triestina
0-2
Vis Pesaro - Albinoleffe
0-1

Golf