Seguici... Facebook Twitter Google+ Feed RSS
17 novembre 2018

Golf

CHIUDI
CHIUDI

Chiudi

Golf

14.05.2014

Colli Berici, l'Alps Tour
in buca

Ieri i primi allenamenti per i giocatori sul campo del Colli Berici
Ieri i primi allenamenti per i giocatori sul campo del Colli Berici

Andrea Mason
BRENDOLA
È la Pro Am Golf Club Colli Berici, in programma oggi, l'antipasto della settimana di grande golf internazionale che vedrà i giocatori più rappresentativi dell'Alps Tour confrontarsi sul percorso vicentino fino a sabato. La Pro-Am si giocherà sulla distanza di 18 buche con formula “Par is the amateur friend” and “Use Your Pro”. In gara 30 team con un professionista e tre dilettanti.
L'Alps Tour Colli Berici, primo round dell'Italian Pro Tour, è stato presentato ieri nella club house. Alessandro Belluscio, vicepresindente del circolo, ha posto l'accento sulla valenza promozionale in chiave turistica dei grandi eventi sportivi, mentre Alessandro Rogato, presidente del Comitato Organizzatore Open Professionistici di Golf ha sottolineato l'importanza tecnica della gara. Al loro fianco Carlo Molon, direttore del Golf Club Colli Berici e la vicentina Margherita Rigon, proette testimonial del GC Colli Berici.
Sono 138 i giocatori a contendersi la vittoria con una folta rappresentanza italiana. Si gioca sulla distanza di 54 buche e dopo i primi due giri il taglio lascerà in gara i primi 40 classificati. Il montepremi è di 40 mila euro, dei quali 5.800 destinati al vincitore.
In campo quasi tutti i migliori esponenti dell'Alps Tour, a partire dal francese Thomas Elissalde, reduce dalla vittoria in Austria nel Gosser Open. Sul tee di partenza anche l'inglese Andrew Cooley (tre titoli Alps Tour nel suo palmares) e il francese Matthieu Pavon vincitori in questa stagione rispettivamente del Red Sea Little Venice Open e dell'Open International de Rebetz. Gli azzurri in gara rappresentano un interessante mix fra i golfisti più esperti e i tanti giovani in rampa di lancio.
La vicentina Rigon, in attesa di misurarsi con le altre proette nel Ladies Italian Open (27-29 giugno GC Perugia), ha infine descritto il percorso: «È un tracciato tecnico che premia la precisione ancor più che la potenza. Bisogna saper realizzare tutti i colpi. Spero possa vincere un italiano», il suo auspicio. Ora si gioca.
OGGI
Ore 12: inizio Pro-Am
Golf Club Colli Berici
Ore 20: cena di gala.
DOMANI
Primo giro. Tutti i golfisti saranno in gara, suddivisi al mattino e al pomeriggio (7.30-15).
VENERDÌ 16
Secondo giro.
Il programma è lo stesso del giovedì.
Alla sera, ci sarà il taglio: resteranno in gara i primi 40 classificati e i pari merito al 40° posto.
SABATO 17
Giornata conclusiva (8.30-16) e proclamazione del vincitore.

Commenta

Partecipa. Inviaci i tuoi commenti

Attenzione: L'intervento non verrà pubblicato fino a quando il moderatore non lo avrà letto ed approvato. I commenti ritenuti inadatti o offensivi non saranno pubblicati.

Informativa privacy: L’invio di un commento può comportare il trattamento di dati personali: per maggiori informazioni sulle modalità di trattamento e l’esercizio dei diritti consultare le nostre Informazioni sulla Privacy e l’informativa estesa sui cookie presenti in calce al sito web.

pagine 1 di 1

Serie C - Girone B

CLASSIFICHE
RISULTATI
U. Triestina
20
Fermana
20
L.r. Vicenza Virtus
19
Pordenone
19
Ternana
18
Feralpi Salò
18
Imolese
17
Vis Pesaro
16
Ravenna
16
Sudtirol
15
Monza
15
Teramo
14
Giana Erminio
11
Gubbio
11
Rimini
11
Fano A.j.
9
Sambenedettese
8
Renate
8
Albinoleffe
7
Virtus Verona
7
Fano A.j. - Ravenna
1-1
Feralpi Salò - Virtus Verona
1-1
Giana Erminio - Sudtirol
0-0
L.r. Vicenza Virtus - Sambenedettese
1-0
Pordenone - U. Triestina
1-2
Renate - Imolese
1-0
Rimini - Fermana
2-0
Teramo - Albinoleffe
2-2
Ternana - Gubbio
3-0
Vis Pesaro - Monza
1-1

Volley

Rugby

Golf